Curvy Halloween 2015: Look completo

Curvy Halloween 2015

 

Costume Completo e Trucco per una Curvy spaventosa!

Ormai essere innovativi ad Halloween è quasi impossibile, i trucchi sono quelli e i costumi sono visti e rivisti.

 

Macellaio, Strega, Vampiro, Bambola assassina, Teschio, Teschio mesicano, Sposa cadavere e Ferite di vario tipo che mi fanno anche parecchia impressione.

 

Ma alla fine ciò che conta per è divertirsi e travestirsi!

 

Quindi ecco la mia interpretazione di questo Curvy Halloween 2015!

 

Trucco-Halloween-LoveCurvy-LauraBrioschi

 

Per questo giorno ho usato come principio quello di usare solo ciò che avevo in casa.

Nessun acquisto di ceroni, sangue finto, o accessori partiolari,

se non l’accessorio top, ovvero il mio corsetto Wonderfull.

 

——————> www.wonderfullonline.com

 

 Look

Curvy Halloween 2015:

 

  • Corsetto Wonderfull modello Moulin Rouge
  • Gonnellina a pieghe in ecopelle
  • Autoreggenti o parigine
  • Scarpe con carroarmato sproporzionato
  • Parrucca
  • Accessorio capelli

 

 

Look-Halloween-LoveCurvy-LauraBrioschi (2) Look-Halloween-LoveCurvy-LauraBrioschi (3) Look-Halloween-LoveCurvy-LauraBrioschi (4) Look-Halloween-LoveCurvy-LauraBrioschi (5) Look-Halloween-LoveCurvy-LauraBrioschi (6) Trucco-Halloween-LoveCurvy-LauraBrioschi (3)

Trucco-Halloween-LoveCurvy-LauraBrioschi (3)

 

Altre idee nell’altricolo ——————>  Festa in Maschera: 6 idee per il tuo trucco

 

 

   Make Up

Curvy Halloween 2015

 

  • Fondotinta chiarissimo
  • Cipria
  • Eye-liner
  • Ombretto scuro
  • Matita Bianca
  • Rossetto Rosso
  • Ciglia Finte
  • Strass

 

Il Trucco per questo Curvy Halloween 2015 è stato improvvisato,

non fa molta paura, ma ha un effetto decandente e non cambia completamente i connotati del viso.

 

Devo ancora lavorare molto sulla precisione dei tratti,

ma se potrà esserti d’ispirazione ne sarò felice!

 

Editerò il toutorial entro pochi giorni e sarà visibile su youtube.

 

Nel complesso ho scelto il fondotinta più chiaro che avessi in casa, creato un contouring molto pronunviato con l’ombretto viola e utilizzato l’eye-liner per disegnare i contorni ti tutto. Matita bianca e ombretto per ingrandire l’occhio e strass per illuminare.

 

Trucco-Halloween-LoveCurvy-LauraBrioschi (21) Trucco-Halloween-LoveCurvy-LauraBrioschi (27) Trucco-Halloween-LoveCurvy-LauraBrioschi (2) Trucco-Halloween-LoveCurvy-LauraBrioschi Trucco-Halloween-LoveCurvy-LauraBrioschi (3)

 

Se vuoi dare un’occhiata ai miei look di Halloween degli anni precedenti leggi questo articolo:

 

—————————-> Festa in Maschera: 6 idee per il tuo trucco

 

Seguimi su Instagram e Facebook per rimanere aggiornato sull’arrivo del Toutorial.

Mandami le foto dei tuoi trucchi Halloweeniani e … Buon divertimentooooo!

 

Trucco-Halloween-LoveCurvy-LauraBrioschi (3)

 

Un Abbraccio,

LoveCurvy

Barcellona in 36 ore

Barcellona in un giorno!

Ecco la mia piccola guida e la mia esperienza di 36 ore.

 

Non proprio un esperienza da turista, ho saltato ogni museo e simili.

Ho respirato per 36 ore aria spagnola, mangiato tapas, bevuto sangria e passeggiato tantissimo!

 

Il mio consiglio appena arrivi con l’aereo di mattina è posare i bagagli e recarti in spiaggia.

Respirare un pò di iodio e farti baciare dal sole ti farà benissimo.

 

LauraBrioschi-LoveCurvy-Barcellona24ore (5)

 

Quindi indossa un bel vestito, sentiti bella e cammina cammina sino a Barceloneta, la zona balneare di Barcellona.

Da Plaza de Catalunia ci vuole un’oretta circa se si sceglie la strada che costeggia il mare.

 

Ed eccolo finalmente, il mio amato mare…ah che bella sensazione.

 

Se mi assomigli, dopo aver camminato un ora ti sarà venuta fame.

Accomodati quindi nel terzo Chiringuito, ovvero baretto sulla spiaggia. Ha una pin-up disegnata sulla parete in legno e si trova appena dopo la scultura “Marc“, di Robert Limos.

LauraBrioschi-LoveCurvy-Barcellona24ore (2)

 

 

Qui potrai gustare una deliziosa tortillias di patate servita tiepida sopra un buon pezzo di pane insaporito da pomdoro fresco e olio d’oliva.

  E i centrifugati? Particolari,

pensa che questo è di banana e spinaci! Non male 😉

LauraBrioschi-LoveCurvy-Barcellona24ore (3)

 

In alternativa un buon drink al Maracuja ed un piatto di Jamon Iberico.

Buono, ma ancor migliore l’ho mangiato da MONIBERIC in via Laietana 46, Barcellona. Praticamente una salumeria con la possibilità di fermarsi a sorseggiare del buon vino ed i prosciutti, che non ho mancato di portare a casa come souvenir!

 

Dopo qualche ora di sole è il momento di avventurarti nel Born, il quartiere di piccoli negozi davvero particolari. anche le caffetterie vendono abbigliamento e troverai un sacco di idee per l’arredo come cassetti diventati mensole e vecchie porte adibite a tavoli.

Davvero delizioso.

Inoltre molti negozi sono sartoriali, ovvero il proprietario è lo stilista e 99% starà producendo un abito mentre tu dai un’occhiata al negozio!

 

E poi ” LA BUONA SUERTE”

Caipirinha euro 3,90. Cosa fai non la provi?

Bè, veramente, ma veramente buona. Degna del Brasile.

Accompagnata da Pimientos de Padron (friggitelli) e Patatas Bravas (patate con salsa) in un posto davvero particolare, legno, mattoni e piante. Molto piacevole.

 

W Barcellona!!!!

 

Proprio in questo quartiere sono tornata anche la sera e credimi, ne vale la pena!

 

Infatti in via Rec, 79 troverai il TEN’S.

Un ristorante di tapas davvero favoloso e gustoso!

Un mix tra tradizione ed innovazione grazie alle ricette dello Chef Jordi Cruz, già premiato nella sua giovane carriera con 4 Stelle Michelin.

 

Una tartare di Tonno per iniziare è l’ideale. Delicata, ma speziata con sapori orientali. Notevole.

 

Il piatto che non puoi evitare di assaggiare, per non dire di riordinare una seconda volta come avrei volentieri fatto io, è questo uovo cotto a bassa temperatura con parmigiano e jamon iberico.

Una sublime delizia per il palato.

Morbido, gustoso, avvolgente. Per me estasiante!

 

LauraBrioschi-LoveCurvy-Barcellona24ore (7)

 

Come seconda portata polpo affumicato servito su una purea di patate saporitissima.

Questo piatto viene servito sotto una campana di vetro, quando è il momento di mangiarlo la campana viene sollevata facendola roteare. Il profumo di spezie è strepitoso.

Se invece ami di più la carne ti verranno serviti su una brace questi succulenti bocconcini di maiale con iberico croccante e hummus.

 

LauraBrioschi-LoveCurvy-Barcellona24ore (9)

 

Il mio momento preferito, il Dolce!

I dolci di Barcellona. Buonissimi.

 

Questa sopra è una una musse leggera di mascarpone con scaglie di cioccolata servita con crema di gianduia ed un quadrotto di gelatina alla mela.

Sotto, uno sfizioso gelato croccante ed una torta servita calda con una crema al mou il cui pensiero mi culla ancor ora.

Mmm vorrei tornare a mangiar li proprio ora. Che bontà!

 

LauraBrioschi-LoveCurvy-Barcellona24ore (8)

 

Per rientrare verso l’hotel percorro ancora le vie del Born.

Poco prima del Museo di Picasso da un grande portone si sentono note di musica jezz,

varco la soglia e vengo catapultata in un’epoca passata,

quadri antichi, stile barocco, luce soffusa ed una rosa per tavolo.

 

Flamenco

 

Un vaso di sangria, sogni, desideri.

Chissà chi ha vissuto in questa casa ed è sceso da quella scalinata, com’era vestito, chi ha amato e chi perduto.

 

Solo quando sono andata via ho saputo che tutte le sere verso le sette fanno uno spettacolo di Flamenco, mi piacerebbe molto vederlo quindi mi toccherà tornare presto a Barcellona!

 

LauraBrioschi-LoveCurvy-Barcellona24ore (1)

 

Barcellona non smette di stupire.

 

Procedendo verso Le Ramblas la cattedrale è illuminata come un castello Disney ed al centro è allestito un palco con musica dal vivo.

Cosa aspetti? E’ tempo di lasciarti trasportare … e ballare.

Del resto Barcellona è passione, è vita, è danza!

 

Pochi minuti ancora di cammino ed eccomi all’Hotel Citadines, è ora di dormire.

 

LauraBrioschi-LoveCurvy-Barcellona24ore (6)

 

L’indomani ho giusto il tempo di un souvenir che ancor’oggi mi mette di buon’umore ogni mattina

“Busca el Lado

Positivo”

 

E prima di riprendere l’aereo del ritorno: Serranito!

Siccome la navetta per l’aereoporto è proprio in Plaza de Catalunia conviene proprio raggiungerla un pò prima per fare una pausa serranito nella taperia TAXPELA in Passeig de Gràcia,8 proprio a lato della piazza.

 

Serranito Serranito-Sangria

 

Ecco, questo è un Serranito.

Un piccolo peperone, Una fetta di prosciutto crudo, una sottilissima bistecchina di maiale e formaggio fuso.

 

Il mio pinchos preferito!

 

 

Ovviamente accompagnato da un buon bichiere di Sangria!

 

Che dire,

Barcellona più che averla visitata, me la sono mangiata!

Ed era veramente deliziosa!!!

 

Tu ci sei già stata o pensi di andarci?

Condividi con me la tua esperienza!

——————————->LoveCurvydiLauraBrioschi

 

Un Abbraccio!

Trucco da Star

Eccomi qua, con un trucco da Star!

 

Guarda il video di 7 minuti ————————–> LoveCurvy “Trucco da Star”

 

Quello che ti proprongo oggi è un trucco costruito per enfatizzare al megio il viso con occhi scuri ed intensi e labbra più voluminose grazie all’effetto 3D.

 

“Ama le tue Curve

e renditi più bella

con un Trucco da Star!”

 

    • La base di un buon trucco parte dall’idratazione, quindi prepara il viso con un buon tonico ed una crema idratante o primer. Non dimenticare di idratare le labbra, così al momento di truccarle saranno nutrite e perfette.
    • Stendi ora il fondotinta su tutta la superficie del viso picchiettando dolcemente con una spugnetta.
    • Illumina e schiarisci la zona sotto gli occhi, tra le sopracciglia, la linea centrale del naso e sotto l’ombra naturale degli zigomi per darvi tridimensionalità.

 

1-correttore-contuiring-lovecurvy

 

  • Applica un Blush in crema sulle guance e fissa tutto con la cipria in polvere.

 

N.B. Tutti i passaggi che facciamo con un materiale cremoso saranno più resistenti nel tempo, ma vanno sempre fissati con le polveri che sia ombretto o cipria. Questo è indispensabile per un Trucco da Star!

 

2-blush-crema-trucco-lovecurvy

 

  • Una delle tecniche per sopracciglia perfette è disegnarle con una matita a piccoli e ripetuti tratti e poi fissare il disegno con un pennellino dal taglio diagonale ed un ombretto, nel mio caso color tortora.
  • Pettinale con l’apposito spazzolino.
  • Per un vero trucco da Star delinea ed esalta le sopracciglia con un correttore chiaro ed incipria.

3-sopracciglia-makeup-lovecurvy

 

 

Smokey Eyes

 

Guarda il video su You Tube ——————->   LoveCurvy “Trucco da Star”

 

  • E’ arrivato il momento di truccare gli Occhi: crea una linea lungo le ciglia con la matita nera, non importa che sia precisa perchè ora la andremo a sfumare e dopo a fissare con un ombretto scuro.

N.B. Questo è proprio per evitare la spiacevole doppia linea che capita con quei bei matitoni che “metti e sei pronta”… seeee peccato che dopo un attimo li ritrovi stampati anche sulla palpebra superiore.

 

 

 

  • Utilizza un ombretto Malva per iniziare ad enfatizzare l’incavo dell’occhio, poi sfumalo su tutta la palpebra.

 

4-matita-nera-trucco-occhi-lovecurvy 5-ombretto-trucco-occhi-makeup-lovecurvy

 

  • Adesso con un ombretto marrone scuro intensifica ancora di più l’incavo dell’occhio partendo dall’angolo esterno e poi verso l’interno.
  • Con lo stesso pennellino sfuma un po’ di colore anche sotto l’occhio, così i tuoi occhi sembreranno ancora più grandi e magnetici.

 

6-makeup-trucco-occhi-lovecurvy

 

  • Eye liner e mascara per  aprire lo sguardo e renderlo più inenso ed il tuo trucco da Star Occhi è terminato!

 

6-makeup-trucco-occhi-lovecurvy

 

Labbra 3D

Come avere labbra più carnose e voluminose solo con il trucco?

Grazie all’effetto 3D

  • Dopo aver idratato le labbra tamponale con una velina. Ora disegna i contorni delle tue labbra e poi anche l’interno con una matita MAT rosso corallo. In questo modo crei un ottima base resistente nel tempo.

 

9-smile-sorriso-labbra-rosse-lovecurvy 10-smile-sorriso-lovecurvy-labbra-corallo 11-contorno-labbra-bordeaux-makeup-lips

 

  • Ora delinea i contorni delle labbra con una matita bordeaux e disegna i trattini come nella figura sottostante.   Sfuma il tutto verso il centro lasciando questo più chiaro.

N.B. Le linee in questo caso sono l’effetto contouring volumizzante. Con esse creiamo un gioco di luci ed ombre che rende la bocca più carnosa e voluttuosa. Più scura all’esterno e più rossa verso l’interno.

Una bocca da Star.

 

12-trucco labbra-3d-lovecurvy

 

  • Ancora una passata di rossetto puro ed ecco la magia!

 

13-conturing-labbra-canceler

 

  • Definisci i contorni delle tue labbra con un correttore chiaro ed incipria.

N.B. Questo passaggio fa risaltare uleriormente a tua bocca ed è una sicurezza in più per fissare i contorni delle labbra ed imperdire al rossetto di “scappare qua e la”.

 

14-conturing-viso-polvere-makeup-lovecurvy

 

  • CONTOURING del viso con polvere tortora: per il mio viso ovale ho evidenziato l’ombra naturale degli zigomi, la zona delle tempie ed il mento così da far sembrare il viso meno lungo.

 

16-blush-pesca-makeup

 

  • Guanciotte della salute e armonia del viso con un po’ di blush pesca.

 

17-illuminante-makeup-finish 18-effetto-illuminante-prima-dopo-lovecurvy

 

  • Il Tocco in Più:  ILLUMINANTE.  Nelle due foto sopra puoi vedere l’effetto prima e dopo. Applicalo nella parte superiore degli zigomi.

 

19-makeup-completo-makeup-star 20-saluti-makeup-party-lovecurvy

 

Se sei arrivata a leggere sin qui non ti resta che provare!

 

Guarda il video per copiare i miei movimenti ed assicurarti il risultato! ———>   LoveCurvy “Trucco da Star”

 

Ama le tue Curve e renditi più bella con un trucco da Star!

Seguimi su Instagnam e Facebook e condividi con me i tuoi esperimenti di trucco.

 

Un abbraccio da LoveCurvy.

Chiva’s Bra veste anche le Curvy!

E’ passato davvero tanto tempo dall’ultima volta che ho scritto su questo Blog, questo perchè sono stata occupata alla creazione di un bellissimo negozio di Abbigliamento Uomo-Donna con sede a Bra, in provincia di Cuneo.

La cosa meravigliosa è che il nuovo negozio Chiva’s Bra veste anche le Curvy!

 

LoveCurvy-chivas-bra (2) LoveCurvy-chivas-bra (5)

 

I punti di forza solo sicuramente i marchi Made in Italy:

 

Imperial: se sei stravgante troverai pane per i tui denti, il Top per i pezzi Fashion

Susy Mix: ottimo rapporto qualità prezzo, abbinamenti adatti a tutte le età

Please: jeans favolosi, top accattivanti, jumpsuite di tendenza

Sexy Woman: t-shirt e jeans molto particolari

Lea Gu: accessori Made in Italy ed in vera Pelle

Mima: t-Shirt per tutti i gusti

Momi: bijoux di valore, anallergici e deliziosi

Wiya: tutti i trend di stagione

Maiami: il Fashion Low Cost Uomo-Donna che ti stupirà

Gianni Lupo: giovane marchio da uomo molto interessante, disegni nuovi e prezzi buoni

Absolute Joy: jeans e magliette di ottima qualità

 

Le chicche:

-Sophia Curvy! Il marchio di cui sono testimone che veste dalla taglia 46 in su.

Perchè il nuovo negozio Chivas’Bra veste anche le Curvy!

-Wonderful il brand di alta sartoria Italiana creato dal negozio Chiva’s Bra, Corsetti e Vestiti in esclusiva.

Gli abiti sono talmente preziosi che gli dedicherò un intero articolo ricco di foto. Rimarrai a Bocca Aperta!

 

      chivasbra-2015-chivas-bra (1) chivasbra-2015-chivas-bra (2) chivasbra-2015-chivas-bra (3) chivasbra-2015-chivas-bra (5) chivasbra-2015-chivas-bra (6) chivasbra-2015-chivas-bra (7) chivasbra-2015-chivas-bra (8) chivasbra-2015-chivas-bra (9)

 

Le t-shirt dipinte a mano Samurai Blues. In esclusiva per Chiva’s Bra gli artisti del Fumetto on-line Samurai Blues collaborano con noi pitturando a mano Samurai e Geishe le magliette della suddetta linea.

LoveCurvy-chivas-bra (1)

Una vera specialità, un ottima idea regalo, un souvenir se vieni a visitare la città, un pezzo unico.

Prenotabile e personalizzabile scrivendo a chivasbra2015@gmail.com

 

LoveCurvy-chivas-bra (3)

Chiva’s Bra agli antipodi…tutto fato in tre mesi!

 

 

Evento di Domenica con la bellissima Dj Tamara Bresciani, quando lavorare la domenica con le amiche ha tutto un altro sapore…e ritmo!

 

LoveCurvy-chivas-bra (4)

 

Outfit Lui&Lei By Chiva’s Bra targato Imperial!

 

LoveCurvy-chivas-bra (6)

 

Evento “TESTIMONIAL CHIVA’S FOR U”

Vorresti una serata da passare con le amiche facendo shopping?

Magari con OFFERTE una bella bottiglia di vino, la musica che desideri e la cena di uno Chef che cucina apposta per te?

Da Chiva’s Bra PUOI!

 

Prenota la tua serata attraverso la Pagina Facebook CHIVA’S BRA

Abito Imperial, il nuovo negozio Chiva’s Bra veste anche le curvy!

 

LoveCurvy-chivas-bra (7)

 

 

Il mio compagno, Cofondatore del Negozio Chiva’s Bra insieme al suo socio Cristiano,

da giocatori di Basket a Fashion Manager.

I ragazzi hanno saputo arredare con estremo gusto il negozio in chiave GREEN,

caratterizzato dal Legno.

Le pareti sono completamente rivestite di mattoncini in legno e i grandi tavoli sostenuti da tronchi o fatti interamente di essi.

Ed ancora personalizzato di vecchi libri e oggetti che arrivano dai posti lontani in cui sono stati in esplorazione insieme,

il pavimento in ferro arrugginito nella parte uomo e la ricorrenza dell’oriente:

un Samurai retroilluminato, Tokio di notte, un Gong tibetano, un tavolino che arriva dall’Indonesia, un’armatura da Kendo…

Entrare da Chiva’s Bra è un’esperienza sensoriale. Da Chiva’s Bra oltre a vedere i favolosi vestiti, sei circondato dalla natura, senti il profumo del legno.

 

Come dice la loro frase di battaglia:

°Born to Enjoy°

“Da Chiva’s Bra non provi solo vestiti, provi Emozioni”

 

LoveCurvy-chivas-bra (8)

 

Resta aggiornato sui nuovi arrivi, è disponibile anche la vendita On-Line!

Segui il negozio su Instagram e Facebook CHIVA’S BRA

 

La sottoscritta mostra sempre i capi adatti ad una corporatura più robusta, ovviamente, quindi

Follow me on Istangram e Facebook     LoveCurvydiLauraBrioschi

 

TI ASPETTO DA CHIVA’S BRA!!!!

 

Le Righe Orizzontali fanno sembrare più MAGRE!

plus size righe orizzontali

Una Curvy a Righe: Aprile 2015, Genova

abitoarighe

 

Hai sempre pensato che le righe verticali slancino la figura mentre quelle orizzontali la allargano?

Sbagliato!

LE RIGHE ORIZZONTALI FANNO SEMBRARE PIU’ MAGRE!

 

C’era una volta una ragazza,

aveva sempre sognato di avere lunghi capelli biondi e gambe lunghe e snelle come le modelle sulle riviste, ma i panini con la nutella le sono sempre piaciuti un sacco e, nonostante l’attività fisica, divenne un po’ sovrappeso.

Ci furono volte che venne tanto ma tanto giudicata male per un paio di pantaloni bianchi dove si vedevano le imperfezioni delle cosce, altre in cui il troppo seno fu criticato per come le cadevano le maglie, certo questo non dagli uomini ma anche per questi alla lunga il sederotto diventava troppo.

Passarono gli anni e questa ragazza rimase sempre in sovrappeso, più correttamente direi che rimase sempre in sovrappeso per qualcuno. Con ciò intendo che ci sono volte nella vita che se anche perdi 10 kg, non è comunque abbastanza e tu stessa ti vedi più in difetto che mai.

Dopo molte sofferenze però iniziò a farsi più forte, a creare uno scudo contro le cattiverie, arrivando persino a fare un vanto delle sue imperfezioni fisiche.

Eccomi, quella ragazza sono io.

E forse sei anche tu.

 

A tal proposito se vuoi scrivermi un messaggio sulla mia pagina facebook

https://www.facebook.com/LoveCurvyLauraBrioschi?ref=hl

sarò molto curiosa di conoscere la tua storia!

curvy-vestito-righe

 

 

Le righe orizzontali fanno sembrare più magre, questo è il risultato di uno studio condotto dall’università di Psicologia di York dove un campione di 200 donne è stato posto a giudizio di altrettante con il risultato che coloro che indossavano un capo a righe orizzontali, anche quelle leggermente in sovrappeso, apparivano più filiformi delle altre!!!

Personalmente le preferisco anche io in quanto mimetizzano gli inestetismi come le fatidiche “maniglie dell’amore”, mentre quelle verticali prendono la loro curva che non essendo perfetta finiscono per farmi sembrare una strada in collina!

In queste foto indosso un abito di LAST GIRL da 30.00 euro caratterizzato da grandi linee orizzontali bianche e nere, eppure mi sento sexy e divertente, addirittura in forma!

La cosa assurda è che quando sono stata più magra non lo avrei mai messo perché troppo aderente ed io non mi sentivo adeguata, invece #FUCK a chiunque ci faccia sentire così, anche a quella parte di noi stesse ipercritica e godiamoci la vita nelle sue sfumature e nelle sue … righe!

#CURVY IS NOT A CRIME !!!!

 tubino-a-righe

 

 

TRAUMA PROVA COSTUME? Come affrontarlo

curvy-yamamay

Buongiorno!

Oggi il sole splende su Genova!

Quest’anno mi sono voluta portare avanti: TRAUMA DELLA PROVA COSTUME? Ecco come affrontarlo.

Eliminalo il prima possibile dalle cose da fare.

Inizia già a metterti in costume ed abbronzarti, così prendi confidenza con parti di te che per mesi erano state al sicuro nei leggins Push-Up di Calzedonia! Ricorda chi e come sei e lavora su dove necessario (esempio mio lato B foto 2!!!).

Quest’anno adotto questa tecnica, così anche quando partirò per Malta e ci saranno da scoprire cosciotti e pancetta spero di trovarmi preparata ed affrontare il tutto a testa alta!

Certo per noi Donne, curvy ma non solo, ogni giorno è una sfida. C’è la volta in cui ti senti super in forma e sfoggi il nuovo bikini minuscolo, pronta all’abbronzatura più che mai e poi c’è quella che vorremmo andare in spiaggia con un kaftano e non toglierci mai la gonnella. Ancor peggio le due sensazioni possono alternarsi all’interno della stessa giornata! Eh si, siamo un bel disaster.

Oggi per me era una giornata da gonnella, tolta solo per la foto, mi sono ringalluzzita solo dopo aver visto che non era venuta poi così male, anche se era ormai l’ora della merenda…penso sempre a magnà!

Sono proprio Felice. E’ solo il 12 Marzo ed io mi sto godendo il mare come solo in queste mezze stagioni riesco a fare, eh sì, perché per me il bello della Liguria è proprio adesso, quando la primavera è alle porte. Le spiaggie non sono affollate e ci si può davvero godere la natura.

Curvy-swimwear-yamamay

 

Mi trovo ai Bagni Lido di Genova, ad oggi ancora il più grande stabilimento balneare d’Europa, anche se purtroppo non nelle più sfavillanti condizioni. Il centro Bio Lido Fitness ha la deliziosa possibilità di fare palestra guardando il mare, questo incentiva anche la più pigra delle pigre come me e mi prepara alla prova costume!

In queste giornate tiepide adoro venire qui verso mezzogiorno, prendere il sole qualche ora sui comodi lettini offerti agli abbonati della palesta e, quando è l’ora della merenda, passeggiare lungo Corso Italia sino ad arrivare al chiosco di Carlo dove è sempre presente dell’ottima frutta fresca per un delizioso Frullato.

Così ho fatto anche oggi ed ora che ho il pieno di energie posso tornare verso la palestra e godere del tramonto mentre faccio il mio circuito di pesi – squot – cardio, o in giornate di pigrissima pigrizia estrema c’è l’opzione coccola sauna e bagno turco, ma oggi no, è tempo di prova costume!

Bikini ™YAMAMAY

Tenuta ed effetto shock. La suddivisione dei reggiseni in coppe garantisce una vestibilità ottimale e questo colore, beh! sa proprio di estate, di profumi, frutti tropicali, dolcezza sul palato…gnummy!

prova-costume
Curvy Swimwear Yamamay

 

Look anni ’30

Passeggiata_nel_1930

Look anni ’30

anni30-lovecurvy-bn

Ispirazione anni ’30 per questo makeup e style.

E’ giovedì e all’Academia BSI di Diego della Palma l’insegnante Veronica Fiorello ci mostra come effettuare delle perfette onde piatte retrò. Ore e ore di prove sulle testine messe a disposizione dalla scuola, crampetti alle dita, gel sparso ovunque e man mano acquisizione della tecnica.

Quando torno a casa intorno a mezzanotte l’entusiasmo mi porta a mettere immediatamente in pratica le cose imparate ed approfittare di avere il mio armadio a disposizione per uno shooting dell’ultimo minuto: inizio creando le onde e fissandole con i becchi d’oca, anche se non è affatto facile come sulle testine, meglio chiedere alla prof la tecnica delle onde fai da te!

L’indomani alle 8.30 mi alzo e cerco tutto il necessario per uno stile da passeggio anni ’30, questo è quello che sono riuscita a rimediare ed ecco il risultato!

 

vintage-anni30-bsi

 

 

look-anni'30-anni 30

 

Per il trucco ho guardato alcune foto dell’epoca su internet: viso pallido, sopracciglia in una linea sottile arcuata verso il basso, trucco molto scuro e marcato nella zona interna dell’occhio e poi a scomparire sulla palpebra esterna, bocca piccola con labbra appuntite delineata da colori scuri ed opachi.

 

anni30-lovecurvy-vintage

 

 

La bellezza di una donna

la_bellezza_di_una_donna

La bellezza…

la bellezza-di-una-donna-occhi

 

La bellezza di una donna

non dipende dai vestiti che indossa

né dall’aspetto che possiede o dal modo di pettinarsi.

 

La bellezza di una donna

si deve percepire dai suoi occhi,

perché quella è la porta del suo cuore,

il posto nel quale risiede l’amore.

(Audrey Hepburn)

CELLULITE no al terrore

cellulite

CELLULITE

LoveCurvy-CirchettaPH (83) LoveCurvy-CirchettaPH (84)

Una sola parola,

 

Il termine del terrore, del disagio, dell’avversità,

verso una delle cose più naturali del mondo.

Come curarla, come distruggerla, come non farla mai apparire.

“Oh, top model, diteci il segreto”

 

Bè, io dico che se noi donne fossimo un po’ meno CATTIVE con noi stesse e con le altre, se la cellulite fosse sì una cosa da evitare e CONTRASTARE, ma non un motivo di autopunizione e critica feroce verso le altre donne, vivremmo davvero meglio.

 

Effettivamente è un inestetismo, su questo non voglio controbattere, ma voglio cercare di farmene una ragione!

————Sono stufa di non poter mettere un pantalone aderente, una gonna corta o degli shorts perchè ho la cellulite!—————–

 

Ok, a tutto c’è un limite.

L’eleganza è fondamentale anche nei giorni di creatività estrema, ma voglio incentivare e credere anche nel quieto vivere e nella voglia di interpretare uno stile e un personaggio senza eccessive restrizioni.

Quindi TU, donna, prima di tutto per te stessa…Fattene una RAGIONE!

 

Se sei d’accordo, quando pubblichi le tue foto metti gli hashtag   

      #lovecurvy    #curvyisnotacrime  

   Sostieni il pensiero Curvy!

 

LoveCurvy by LauraBrioschi

LoveCurvy-CirchettaPH (31)

 

Come sono diventata Modella Curvy: La Mia Storia

Modella_Curvy_Laura_Brioschi
ElenaMirò-Lovecurvy-LauraBrioschi
LoveCurvy-LauraBrioschi-ElenaMirò-MilanoFashionWeek-2009

In questo articolo ti racconto come ha fatto una ragazza normale a diventare Modella Curvy.

Il mio punto debole è diventato il mio punto di forza!

 

   ♦ COME HO INIZIATO

“Ho 18 anni, sono una ragazza di 180 cm, viso carino e da sempre qualche chilo in più.

Vivo a Pietra Ligure e al momento lavoro in una tabaccheria, non so cosa sarò da grande.

Capita talvolta che mi dicano << Dovresti fare la Modella, partecipare a Miss Italia, ecc >>

Mi chiedo se mi hanno vista bene, ragazze come me non se ne vedono sulle passerelle!

 

 

LauraBrioschi-LoveCurvy-ElenaMirò
LoveCurvy-LauraBrioschi-ElenaMirò-MilanoFashionWeek-2011

 

 

 

 

Poi, uno di quei  giorni in cui mi sento “Wonder Woman” decido di provare il grande colpo.

Mi ricordai che mia madre si serviva in un negozio con capi appositi dalla 46 in su dove c’erano manifesti con modelle bellissime.

Digito allora su internet “Taglie Forti Italia”, per scoprire quali sono i marchi del settore e mando una mail, con delle terribili foto da cellulare, agli indirizzi che trovo.”

 

 

Fortuna vuole che in quel periodo si teneva il concorso organizzato ogni anno da “Ciao Magre” (purtroppo ad oggi non più esistente).

 

Su 800 ragaze presenti quell’Ottobre di sei anni fa, fui io ad essere scelta per sfilare per uno dei capisaldi della moda Curvy Italiana,
ELENA MIRO‘.

Dire che ero emozionata è poco, ancora non sembrava vero.

 

Elena-Mirò-LoveCurvy-Laura-Brioschi-2012
LauraBrioschi-LoveCurvy-ElenaMirò-MilanoFashionWeek-2012

 

In pochi mesi un personale molto qualificato, nello specifico  la grande Liliana Rolando,

oggi in meritata pensione, mi preparò al grande evento: “Milano Fashion Week 2009

 

http://www.fashionitaly.com/index/2009/02/25/laura-brioschi-la-nuova-stella-elena-miro/

 

Da allora ho collaborato con molte Aziende Curvy, realizzato svariati Cataloghi e Campagne Pubblicitarie e non ho intenzione di smettere!

 

 

 

 

 

 

Per ogni domanda ci sono risposte, quindi non esitare a pormele!

La tua amica Curvy,

<

p style=”text-align: center;”>Laura Brioschi