Pregi OK Pregiudizi AWAY

PREGI OK PREGIUDIZI AWAY

Questo è il nome della campagna di sensibilizzazione ideata insieme ad Andrea Pinna, più noto come “Le Perle di Pinna” che da anni ci fa ridere ed affezionare con le sue frecciatine sulla vita e sull’amore.

Ha iniziato con Facebook nel 2010 quando ha creato la sua prima pagina ironica sulla vita, chiamata appunto LE PERLE DI PINNA, in breve tempo i suoi gadget, magliette e vari con le sue scritte hanno spopolato, così che la Mondadori gli ha proposto di scrivere un libro e nello stesso anno è stato protagonista e vincitore (insieme a Coco) della più vista edizione di Pechino Express.

Oggi lo possiamo seguire tramite ogni social che desideriamo, personalmente le sue stories di Instagram sono la parte che preferisco!

Ho conosciuto Andrea durante uno spot per Stardust Italia e dire che mi é piaciuto è poco 😂 così, quando il 25 Febbraio ho organizzato la BODY POSITIVE CATWALK in Duomo a Milano, dove insieme ad altre trenta ragazze ci siamo “Spogliate dai Pregiudizi” rimanendo miande all’aria in piazza con un grado, ho invitato Andrea ad assistere e così è nata l’idea: “Perché non facciamo una campagna anti pregiudizi insieme?”

Eh si, perché per chi non lo sapesse Andrea è omossessuale ed arrivando da un piccolo paese della Sardegna, non è certo stato facile, ma del resto per chi lo è?

In circa 24 ore abbiamo messo su questo progetto che inizialmente doveva essere solo con me e lui nelle foto, ma poi, perché limitarsi?

Così ho cercato di integrare alcune altre figure, anche se ovviamente non sono presenti tutte le differenze del mondo eh, però è già un bel passo avanti! ❤

 

Così è nata la campagna:

Pregi OK Pregiudizi AWAY

caratterizzata dall’omonimo hastag

#pregiOKpregiudiziAWAY

 

Uomo o donna, gay o etero, alto o basso, magro o più grasso, bianco o nero…

MA STICAZZZIIIIIIII

 

Modellini per l’occasione oltre a me ed Andrea, Fabiana Pastorino, Luca Guagliardo ed Eveline Safawuua.

NO PREJUDICE!

Il tutto è stato scattato dal bravissimo fotografo di moda Giuseppe Circhetta, nell’ampissimo e luminosissimo studio Alzia192.

 

5 Followers hanno vinto la possibilità di assistere allo shooting e scattare la foto finale scrivendomi a lovecurvystaff@gmail.com 💕

@noralee @martavitiello @buuum_official @giada_borry  aka

Alice Ambrosini, Marta Vitiello, Buma, Giada Borello.

 

La truccatrice Claudia ci ha sistemati per bene ed è arrivato anche un buon vinello recapitatoci da Deliveroo che ha reso tutto ancor più divertente!

 

Ecco qualche scatto per il resto seguici su Instagram!

@leperledipinna

@lovecurvy__laurabrioschi

@bodypositivecatwalk

@curvyisnotacrime

 

Lui che mi sostiene…il reggiseno! Lisca Underwear

Poche settimane fa ho conosciuto qualcuno che mi ha toccato il cuore…in tutti i sensi, in quanto si tratta del reggiseno di Lisca underwear!

Con le sue coppe profonde e conformate, è un vero piacere averlo addosso ed allo stesso tempo non “mortifica” il seno, rende invece il decoltè molto armonioso e sexy.

“Romanticismo, purezza e sensualità sono le caratteristiche di spicco di questa nuova lingerie che si adatta perfettamente ad ogni corpo rendendolo immediatamente sinuoso.”

È uno di quei pezzi che faccio fatica a mettere a lavare perché vorrei usarlo sempre, ovviamente però lo lavo eh🙈

Sorelle Fayer per questa scoperta, il mio corpo vi ringrazia, sappiatelo!

Ma perché fermarsi al basico? Abbiamo una sola vita e dobbiamo metterci in gioco e giocare anche con le regole dell’attrazione e seduzione. Mi ha stupito l’eleganza dei capi Lisca disponibili anche in taglie “over” alcuni persino in coppa G, questo è il sito —> www.lisca.com

Quali sono i tuoi preferiti?

Pensare cosa mi sono persa per tutto questo tempo, LISCA è un brand di underwear e corsetteria sloveno con oltre 50 anni di esperienza nel settore ed è presente in più di 30 paesi e con oltre 100 negozi monomarca.

Nelle foto scattate dal fotografo di moda Giuseppe Circhetta indosso questo capo —> http://www.lisca.com/lingerie/lingerie-sophistic-high-neck-brazilian-body.html

Ti piace?

Un grande abbraccio,

Laura

Laura Brioschi Body Positive Project ❤️

Venerdì a Milano ho realizzato il mio primo servizio fotografico BODY POSITIVE Project di gruppo ed è stato bellissimo!

Un’altro evento no profit che segue con la stessa energia e potenza la @BodyPositiveCatwalk.

Troppe volte guardando instagram mi sono detta come vorrei che quell’azienda scegliesse me per un’iniziativa dove pelli quasi prive di make-up si mostrano, cosce di diverse dimensioni si scoprono, corpi di diversi colori si abbracciano…okay, dato che questo non succede, anche questa volta, LO REALIZZO IO!

E chissà che qualche brand non scelga questa campagna che unisce molti corpi, molte donne, ma una sola bellezza per promuovere il suo prodotto, così come all’estero hanno già fatto in molti, dalla cosmesi all’abbigliamento!

 

Desidero sempre più coinvolgere e conoscere ragazze sempre diverse con tante storie da raccontare. Questo è solo il primo “Laura Brioschi Project” ed ora con il lancio dei miei costumi @TheLoveCurvyBikini, cercherò di reclutare sempre più ragazze che desiderino far parte di un progetto, di un idea, in ogni taglia, colore, altezza per diventare le LOVE CURVY BIKINI GIRLS!

Se anche tu vuoi metterti in gioco scrivimi a lovecurvycasting@gmail.com e per aggiudicarti uno speciale sconto e l’accesso esclusivo alla Community scrivi a lovecurvybikini@gmail.com

 

Ringrazio tantissimo per la realizzazione di questo progetto il mio fotografo del cuore, il rinomato Giuseppe Circhetta e la Mua Lisa Lionello che ci ha coccolate e rese bellissime insieme alla sua collega Claudia Ricci.

 

Una parte dello shooting l’ho voluta dedicare a ciò che più ha segnato ognuna di noi nella sua vita, scrivendolo su di noi a caratteri netti e distinti come a dire, c’è stato questo (o in alcuni casi c’è), ma nonostante questo “MI SPOGLIO DAI PREGIUDIZI, li lascio cadere via e lontano da me e mi metto in gioco. Prendo in mano la mia vita, sono una donna forte!”

Come dice il mio motto ” Migliorati sempre, ma impara ad apprezzarti” e questo vale per ogni essere umano, in qualsiasi sesso, età, peso. Nel mio caso aggiungo #CURVYISNOTACRIME , perchè bisogna smettere di sentirsi in colpa per avere qualche chilo in più, bisogna prendere consapevolezza e darsi da fare per trovare il proprio SANO EQUILIBRIO.

Siamo noi, semplicemente noi. 

 

Ti racconterò di più di queste straordinarie ragazze nella rubrica WONDER WOMAN, di alcune uoi già leggere eed in fondo all’articolo ci sono i link a tutti i profili instagram ed una breve intro, intanto ecco le nostre foto!

 

 

SEGUICI SU INSTAGRAM!

 

🌈BODY POSITIVE PROJECT shot Friday whit some girls of @bodypositivecatwalk and some new babes! . We wrote on our skin a very important part of our past or present to prove that WE CAN BE STRONG, undressed to PREJUDICE❤ .

🇮🇹Abbiamo scritto sulla nostra pelle cosa ci ha segnati nel passato e nel presente per dimostrare che Possiamo essere forti nonostante i pregiudizi, basta “toglierseli di dosso”❤ Come @isabella_lardieri_ che per combattere la leucemia senza sottoporsi a chemio, si sottopone ad una terapia che la fa aumentare tantissimo di peso. @giorgia_bazzoli_yoga che troppe volte si è sentita “non abbastanza”. @kkquiton giovanissima mamma. @veronicaperez_curvy che ha perso oltre 20kg. @lafrivola che ha superato la depressione. @evelynesafaawua che si è fatta strada tra i pregiudizi per tanti tratti “differenti” e finalmente ha trovato la sua strada per creare qualcosa di meraviglioso. @lovecurvy__laurabrioschi (io) che ho sofferto di bulimia ed ho dovuto costruirmi un identita. @fabiana_pastorino , che per quando bella era sempre e comunque fuori dagli standard regolari ed ha sofferto moltissimo per questo. . Grazie super @giuseppecirchetta per aver supportato questo progetto. @LisaLionello e Claudia per il makeup!

Se vuoi candidarti per i prossimi progetti invia una mail a LOVECURVYCASTING@GMAIL.COM indicando nell’oggetto: CASTING e la tua provincia di appartenenza🌸

 

 

Un grandissimo abbraccio,

Laura

#bodypositivecatwalk by MagnArt

http://www.magnart.it/la-bodypositivecatwalk-a-milano-per-spogliarsi-dai-pregiudizi/

 

La #BODYPOSITIVECATWALK a Milano per spogliarsi dai pregiudizi

By Francesca Ferrara

Durante la Milano Faschion Week, a Milano in Piazza Duomo, si è tenuta la prima edizione della #BODYPOSITIVECATWALK, iniziativa no profit per valorizzare la bellezza del corpo delle donne, di qualsiasi taglia

 

Marzo è il mese di passaggio dall’inverno alla primavera, stagione in cui tutto sboccia, rifiorisce  e ci si spoglia dai pesanti abiti invernali per andare incontro ai più leggeri abiti estivi e costumi da bagno. Marzo è il mese in cui su tutto il territorio italiano inizia il nuovo ciclo di iniziative promosse dai vari comuni in materia di salute, previdenza, difesa e benessere della donna. Si inizia con l’8 Marzo, con la Festa della Donna e si chiude il ciclo lo stesso giorno dell’anno successivo per iniziarne un altro.

Tra tante iniziative a favore delle donne e delle problematiche di salute dell’universo femminile tra cui l’autostima, l’estetica e i disturbi alimentari a Milano, domenica 25 Febbraio, in una fredda giornata di nevischio in Piazza Duomo, si è tenuto il flash mob promosso e ideato da Laura Brioschi.

Laura Brioschi è una curvy model. Ispirata dalle altre iniziative ha lanciato l’appello dal suo account di instagram per una manifestazione no profit, dove ogni ragazza ha indossato il suo personale indumento ed ha calpestato la piazza fiera di rappresentare se stessa ed ispirare altre donne a sentirsi bene nella propria pelle e con il proprio corpo.

L’obiettivo di questa #BodyPositiveCatwalk è stato quello di aiutare tutte le donne a trovare il proprio sano equilibrio. Questo è ancor più necessario nel mondo della moda per non permettere alle continue critiche di farti abbattere, per questo hanno creato una “Battaglia di fiori” unanime contro le ossessioni ed i pregiudizi che possono far male a chiunque, in ogni taglia.

 La #CatWalk a New York come ispirazione

L’evento è stato ispirato prevalentemente da due iniziative: #therealcatwalk svoltasi a New York creata da @khrystyana  ed anche  dall’ “Anti-Victoria’s Secret Fashion Show  delle sorelle Alyse e Lexi Scaffidi, nel New Jersey ad ottobre 2017, in cui molte bellezze diversamente abili hanno sfilato con un sorriso enorme.

Spogliarsi dai pregiudizi in bikini intimo on the road

“CI SIAMO SPOGLIATE DAI PREGIUDIZI” ha detto l’influencer Laura Brioschi, che ha organizzato la #BodyPositiveCatwalk con modelle curvy, modelle regular, acune alcuni delle sue followers e ragazze speciali come Federica, nata senza una mano e Valentina, che fa parte dall’Associazione Italiana Persone Down AIPD.

“La bellezza e composta da diverse sfaccettature e diverse taglie e queste ragazze rappresentano IL CORAGGIO di mettersi in gioco. In ogni taglia, in ogni forma, magre o curvy, altre o basse…WE ARE POWERFULL”, ha detto Laura alle sue followers e colleghe modelle, selezionate tramite il contest “WARRIORS SEARCH” indetto un mese fa nelle sue stories di instagram che giornalmente ripetono il mantra: #curvyisnotacrime

Da seguire su Instagram i seguenti account:

@curvyisnotacrime @lovecurvy_laurabrioschi @bodypositivecatwalk

La modella curvy Dany Rocchi vola a Milano per la Body Positive Catwalk

Dany Rocchi è la modella curvy italo-messicana arrivata a Milano da Parigi, dove ora vive, per partecipare alla Body Positive Catwalk.

“Sono convinta che tutti siamo unici e belli, per questo sono decisa a far parte della rivoluzione internazionale degli stereotipi di bellezza”

Dany Rocchi ha creato e sviluppato la campagna Abrazando mi belleza (abbracciando la mia bellezza) dove ha impartito workshops di make up e amor proprio a donne con disturbi alimentari, sostenuta dalla fondazione messicana Ellen West e le marche di cosmetici ELF, LINE2U e Uskanga kin. Dany ti invita a utilizzare l’hashtag #ihugmybeuty per condividere le tue foto e diffondere l’amore per noi stessi e per gli altri.

 

“No hay nada más bello que creer en tu propia fuerza y en tu propia belleza, acepta y ama tus diferencias, éstas te hacen único y especial, encuéntralas y enamórate de ti”.

“Non c’è niente di più bello che credere nella tua propria forza e nella tua bellezza, accetta e ama le tue differenze, queste ti fanno unico e speciale, trovale e innamorati di te”.

 

Dany Rocchy in Messico è rappresentata dall’agenzia Queta Rojas Modelos, a Parigi da Models.fr ed in Germania da Brigitte Models, la mia stessa agenzia.

Come modella, Dany ha lavorato con brand come Andrea, Pakar, Suburbia, I Love Curvy, Ilusión, Rinna Bruni, Hanes, Privalia, Xtream Power Belt, e altre ancora. Ha partecipato in una stagione a Desafío Fashionista del canale Discovery H&H Latam, valorizzando la donna formosa e con le curve. Ha partecipato in movimenti sull’amor proprio e body positive come Yo soy más que un cuerpo (Io sono più che un corpo)

 

La sua passione per il make up l’ha portata a lavorare con personalità come Belinda, Carla Medina, Abraham Levy e il fotografo di moda Christophe Von Hohenberg. È specializzata in make up artist e trucco sposa.

 

Per la sua esperienza nell’industria, è diventata una Beauty Coach, permettendole di incoraggiare l’amor proprio sia negli uomini che nelle donne. Ha collaborato in progetti digitali con ActitudFem de Excélsior, Claseln di El Universal, Espacio Curvy e attualmente è l’editore dei consigli di bellezza del sito web di Derma, grazie a questo Dany ha partecipato nella nuova stagione del programma No te lo pongas 2018 di Discovery Chanel cambiando il make-up delle partecipanti.

 

 

Dany Rocchi è una donna in continua evoluzione che si impegna attivamente per stare bene con se stessa e far star bene anche gli altri, creando un’onda di energia positiva ed entusiasmo che sono stati essenziali anche alla realizzazione della Body Positive Catwalk, Dany infatti ha da subito deciso di partecipare di sua iniziativa e si è persino spostata a sue spese essendo questo un progetto no-profit.

 

Grazie Dani!

Un abbraccio, Laura

 

 

 

 

Fabiola Cacciatore “dopo l’anoressia mi amo e lavoro come modella curvy”

Fabiola Cacciatore è una collega ed amica, modella curvy italiana con cui lavoro ben otto anni.

Ha accettato con entusiasmo di partecipare al progetto della @BodyPositiveCatwalk quando gliel’ ho accennato per la prima volta un mese fa mentre sfilavamo insieme per Marina Rinaldi, brand che ci riunisce in diverse occasioni come nella giornata antecedente il flash mob presso lo store di Milano.

Fabiola Cacciatore nella sua taglia 46 e con le sue sinuose forme 95, 73, 103rappresenta l’armonia di una donna di 175 cm ben proporzionata, sana e normopeso, eppure come ci racconta nel passato non è stato per nulla facile trovare l’equilibrio:

<<Quando ero piccina(10 anni) ero “l’elefantessa” della classe, nonostante questo ero una bimba felice, ma poi ho iniziato a capire le risate dei bambini, le parole dei grandi, le subrette mezze nude e il perché ai saggi di danza ero sempre in ultima fila ben nascosta.

Quindi ho iniziato a mangiare meno e a fare qualche esercizio (per quello che una bambina di 11 anni può sapere e conoscere) a suon di musica di Alex britti.

Ho perso circa 20 kg in un anno e crescendo ho iniziato a notare che se sei magra sei più apprezzata e meno criticata. Stavo entrando lentamente in una sfera psicologica pericolosa. Colpo di grazia: a 16 anni è arrivata, più spietata che mai l’ANORESSIA e dopo di lei la BULIMIA. Ero una 38/40, ma per le agenzie ero “troppo muscolosa, non esagerare con il nuoto tesoro”, neanche 38 soda andavo bene.

Sono passata da CICCIONA ELEFENTESSA a TROPPO MAGRA a TROPPO MUSCOLOSA, ho capito una cosa, le persone avranno sempre da ridire.

Estate 2006 AMENORREA. Quella che ho creduto la mia nemica numero 1 si è rivelata un urlo di aiuto che mi ha portato a fare cure pesanti e quindi ad appesantirmi. Sfiorando quasi gli 80 kg nel giro di un mese. Così ho iniziato a lasciarmi scivolare addosso le critiche, a svegliarmi prima la mattina, fare attività fisica e mangiare quando voglio, come voglio, con buon senso.

Mai più dirò no ad un dolce se lo voglio, a meno che non ne abbia già mangiato uno prima. So limitarmi, contenermi e soddisfarmi quando voglio.

“La ciccia” mi ha portato a guadagnare i miei primi veri soldi come modella, senza mai scendere a compromessi.

Ho fatto dello sport un lavoro  e sto studiando per realizzare un sogno: essere un esempio di healthy fitness e Curvy Model, trasmettendo che posso essere sana anche senza ricercare la magrezza ossessiva e lavorare come modella curvy anche se ho la passione per l’attività fisica! Forse è anche per questo che sono stata testimonial dell’Acqua Vitasnella. Non ho muscoli da uomo, ma nemmeno il ventre rilassato di chi non si allena. E se esagero a tavola ogni tanto, più esercizio alla prossima seduta 😉

Il giusto equilibrio porta al benessere fisico e mentale.

Sacrificio si, ma compensato da soddisfazione.

Conosco Laura da quasi otto anni e fatemelo dire… Lavorare con lei è sempre un grande onore. L’ho vista crescere e realizzare un vero e proprio sogno: sentirsi bene con se stessi e lasciar parlare, nel bene e nel male, chi ha da dire qualcosa; trasformando le critiche in consigli e i complimenti in sorrisi. ♥️

Domenica mattina abbiamo spalleggiato un evento total curvy che sembrava essere lontano, quasi quanto lo è l’*America* con i numerosi eventi dedicati alle donne #plussize . Non si tratta di W la ciccia bensì W le donne che sanno accettarsi e apprezzarsi! Donne, ma anche uomini perché no?!?! Esistono così tante persone, così tanti corpi, patologie, sconfitte, piccole vittorie e momenti altalenanti nella vita della gente che davvero fanno dire “grazie a me, solo a me”… Quindi grazie @lovecurvy__laurabrioschi per aver portato in Italia questa ondata di #bodypositive

Infine un grazie a tutte le splendide ragazze che hanno partecipato e che, nonostante la temperatura (0 gradi con fiocchi di neve qua e là), hanno avuto il coraggio di mostrare il proprio corpo sorridendo e divertendosi, mostrandosi semplicemente belle e (passatemela) con le cosiddette _______ quadrate!>>

Queste le parole della bella Fabiola Cacciatore.

Non vedo l’ora che tu segua i miei consigli creando una pagina instagram di Curvy Model & Healthy Fitness per supportarti e seguirti sempre più!

Un abbraccioooooooo!

Il Rifugio di Fido 💕 Blogger with a purpose

#puopyneedsahome 💖

Grazie a @il rifugio di fido per il suo supporto.

Scrivo questo articolo sperando che questa iniziativa diventi virale o quantomeno diffusa.

Sempre più sono i ragazzi e le ragazze che si dedicano ai social mostrando il proprio look e raccontando qualcosa di se, perché non associare a questo una buona azione?

È ormai da qualche migliaio di Followers che anche io sono definita un Influencer, ovvero in grado di influenzare le persone ed oggi più che mai spero di riuscire a farlo.

Se ognuno di noi facesse volontariato di sicuro sarebbe una società migliore, ma se siamo blogger, influencer o aspirati tali perché non utilizzare l’utenza che ci siamo creati per diffondere qualcosa di buono?

Oggi non parlerò di peso e accettazione di se, ma di bellezza diversa si.

La bellezza diversa dei cani del canile.

Eh si, perché chi può dire che loro non sono belli? Solo perché sono un po’ sporchini? Un po’ arruffati? Con lo sguardo un po’ triste perché ne hanno passate di ogni?

Bè io mi rivedo terribilmente in quei cani del canile, anche in quelli de Il rifugio di Fido.

Un po’ guardati di storto dalla società perché non belli come gli standard li vorrebbe.

Poi penso…ognuno di questi pelosetti se portato a casa e trattato con tanto amore diventerebbe bellissimo ed in più ti amerebbe per sempre.

Nei loro occhi vedo amore, tal volta un po’ di paura, ma tanto tanto amore!!!!

I musetti schiacciati tra le ringhiere per la voglia di “sberliccarti” la mano…eppure non ti conoscono, non sanno chi sei…e sono lì a darti amore e chiedere nulla più che una carezza in cambio!

San Valentino?

Sei single? Adotta una di queste creature, essa sarà il vero amore, ti amerà per sempre e non ti tradirà mai!

Sei fidanzato? Prendetevi cura insieme di questo peloso! Il gesto d’amore che dimostra vero amore 😍

 

Ti chiedo questo, se hai un modo per renderti anche solo un pochino utile…fallo!

Ovviamente i cagnolini non possono essere portati qua e là, hanno bisogno d’amore e poco stress, ma tu puoi aiutarli a trovare una casa! Ed é quello che provo a fare io con questo post!

 

Dapprima era nata totalmente come un’altra idea..

Mi stavano per arrivare alcuni abiti a pois bianchi e neri ed ho pensato quanto sarebbe stato di impatto fotografarli insieme a dei dalmata, tutta in tinta.

Pochi istanti dopo mi sono detta: “ma che razza di SNOB che sono”!!! Perché invece non cerco di aiutare chi ha bisogno come i cagnotti del canile?

Ho contattato su Fb IL RIFUGIO DI FIDO di Pollenzo, Bra ed Alba che ho scoperto essere priorio a pochi passi da casa mia e mi ha subito risposto Patrizia che dopo i giusti accertamenti si è rivelata entusiasta della cosa!

Ho già contattato anche il canile di Finale Ligure, così quando vado a trovare la mia famiglia, posso fare anche qualcosa di bello in più!

 

Caricata la macchina con vestiti, scarpe e qualche accessorio e via, ad improvvisare questo piccolo shooting con questi amorevoli amici 🤩

Tutti i miei outfit sono di @fashionovacurve

(Segui questo link per i dettagli e codici sconto)

–> https://lovecurvy.com/fashion-nova-curve/

Qualche parola in più su @il rifugio di fido tratta dal loro sito internet ilrifugiodifido.it

 

IL RIFUGIO DI FIDO A POLLENZO

La LIDA – Lega Italiana dei Diritti dell’Animale – è nata nel 1977 e si batte per il riconoscimento giuridico dei diritti naturali dell’animale e contro tutte le violenze di ogni tipo e di ogni genere sugli umani e sui non umani.

L’Associazione si prefigge lo scopo, con la prestazione volontaria, personale,spontanea e gratuita dei propri soci, di realizzare attività e servizi finalizzati alla tutela, salvaguardia, soccorso e la protezione degli animali, della natura, dell’ambiente e delle sue risorse naturali.

CHI SIAMO?

Il Rifugio di Fido è una struttura intermedia tra il canile sanitario (casa di prima accoglienza) e il canile Rifugio ed è denominata “AREA AFFIDAMENTO” perché offre una vetrina per le adozioni accogliendo i visitatori per 8 ore al giorno tutti i giorni della settimana (esclusa la domenica).

OBIETTIVI

La LIDA – Lega Italiana dei Diritti dell’Animale – è nata nel 1977 e si batte per il riconoscimento giuridico dei diritti naturali dell’animale e contro tutte le violenze di ogni tipo e di ogni genere sugli umani e sui non umani.

La pagina Facebook de @il rifugio di fido supera già gli 11k e per questo faccio i complimenti a Patrizia che gestisce il tutto.

Di mio ho appena creato la pagina Instagram @il rifugio di fido che spero supporterete in tanti!

Nella struttura sono più di 50, troviamogli una casa!

Qui sono tutti stati curati, operati se necessario, svermati se necessario e via dicendo, ma hanno bisogno di tanto amore! E di quel poco di bricioline che possono cadere da una tavola imbandita e di una casa calda.

Anche i più grandi o vecchierelli hanno ancora tanto amore da dare e si meritano di vivere alla grande ciò che resta, così come noi 🤩

Un grande abbraccio,

Laura💕

Fashion Nova Curve are cool and low cost ❤️

FASHION NOVA CURVE

Voglia di CAMBIARE LOOK?

Tutte le volte che fai shopping con le tue amiche non trovi la tua taglia di quella cosuccia sfiziosa e low cost?

No problem, c’è @fashionnovacurve ed in generale @fashionnova a pensarci e con il codice LAURAXOXO avrai un’ulteriore 20% di sconto!!

 

Sono le bellissime modelle curvy @Lateciat@TabriaMajors@SarinaNowak ad indossare i capi della linea Fashion Nova per le Curvy e tramite cui posiamo vedere come saremmo essere carine negli outfit anche con forme prorompenti!

Fashion Nova è un brand di Los Angeles e per questo come potete notare ci sono cose un po’ eccessive, che magari qui in Italia troviamo quasi un po’ “Too Much”, ma sapendo scegliere si possono trovare cose davvero sfiziose!

Io gioco sempre parecchio quando ordino da @fashionnovacurve ogni tanto anche con cose che tengo esclusivamente per gite fuori porta e fuori Italia! 😂🙈

 

Buona parte degli outfit Fashion Nova sono stati scattati con i dolci cani de @il_rifugio_di_fido 🐶 che hanno tanto bisogno di una casa!

Ti invito quindi a conoscerli e scoprire l’iniziativa Blogger with a purpose–> https://lovecurvy.com/il-rifugio-di-fido-blogger-with-a-purpose/

 

La mia selezione:

Utilizza il codice LAURAXOXO per un’ulteriore 20% di sconto su Fashion Nova.

Look 1

https://www.fashionnova.com/products/bogota-border-print-set-ivory?variant=35437561041

LOOK 2

https://www.fashionnova.com/products/arrive-on-the-dot-dress-ivory?variant=44073844753LOOK 3

https://www.fashionnova.com/products/dabria-ruffle-dress-rust?variant=39356667153

Look 4

https://www.fashionnova.com/products/sugar-me-up-hoodie-mustard-red?variant=199673380881

LOOK 5

https://www.fashionnova.com/products/hit-the-spot-mesh-romper-nude?variant=38360012561

LOOK 6

https://www.fashionnova.com/products/no-bra-club-tee-white?variant=199565082641

 

Cosa ne pensate?

 

Indosso una tg XL di tutti gli outfit, esistono però sino alla 3XL!

Una vasta scelta ci aspetta per la primvera, non vedo l’ora che inizi a fare un po’ più caldo per poter di nuovo far vedere il mondo alla mia amica Celly, è stanca di stare nascosta sotto i pantaloni felpati!

 

Seguimi anche su instagram per tanti post #BODY POSITIVE

@lovecurvy__laurabrioschi

Migliorati sempre,

ma impara ad apprezzarti

#CURVYISNOTACRIME 

Un abbraccio,

Laura

💕

 

 

#selflovechallenge

#SELFLOVECHALLENGE

Si avvicina San Valentino e Stella Pecollo, alias @Stella_Confidence ha lanciato una challenge che sostengo e di cui vi racconto ora.

Rispettarsi, amarsi e valorizzarsi questa è la chiave.

Sia che tu stia per passare un San Valentino di coppia o da single…

“Trattati come qualcuno che ami,

dedicati dei piccoli gesti

che ti facciano stare bene”

Condividili con noi

utilizzando l’hastag

#SELFLOVECHALLENGE ❤️

Obbiettivo:

L’obbiettivo é quello di amare di più se stessi, imparare ad apprezzarsi e valorizzarsi.

Cosa devi fare?

In questa settimana di San Valentino ogni giorno dovrai pubblicare un post o una story e taggare #SELFloveCHALLENGE per raccontare cosa hai fatto per stare bene.

Taggaci nei tuoi post o le tue stories su ciò che hai fatto per trasmettere amore a te stessa per i prossimi 5 giorni.

Invia un messaggio a @stella_confidence con la tua storia ed il gesto d’amore che hai fatto verso di te.

Il premio:

La vincitrice (o il vincitore) della #SelfLoveChallenge avrà diritto ad una lezione gratuita di CONFIDENCE con Stella.

Chi è Stella?

Stella Pecollo è un attrice Italiana che vive e lavora a Londra.

In questi anni ha creato anche diversi gruppi di lavoro su se stessi sia per attori, aspirati tali e persone comuni che necessitavano più conoscenza di se, migliorare l’approccio con gli altri o che necessitavano incrementare l’autostima.

Questo anche tramite esercizi mirati che si possono mettere in pratica sin dalle prime lezioni.

Stella oggi mette a disposizione i suoi insegnamenti anche tramite video chiamata, così che senza andare a Londra, possa aiutare ognuno a sentirsi meglio, dedicandogli la giusta attenzione.

Io stessa la sento due volte a settimana in cui mi aiuta ad approcciarmi alla recitazione, ma lo stesso tempo a fare un percorso migliore per migliorarmi.

Chi devo taggare?

Nella foto tagga @stella_confidence ed anche il mio profilo @lovecurvy__laurabrioschi o quello della pagina @curvyisnotacrime che dedico alle mie Followers, potresti essere ripubblicata!

Esempi:

Vale regalarsi un trattamento estetico, una giornata alla spa o dalla parrucchiera, ma ancor di più le piccole cose:

– sono andata a nuotare

– mi sono guardata alla specchio e mi sono detta “ehi non sono poi male

– ho messo quel vestito che tenevo da parte per “quando sono più magra” e lo sfoggio a testa alta

– ho cucinato qualcosa di buono

– ho massaggiato le mie gambe e non ho odiato la mia cellulite, anzi l’ho accarezzata e massaggiata (lo scopo del massaggio è lo stesso, ma se lo facessimo con la negatività di chi vuole strapparsela di dosso sarebbe molto meno efficace.

Aspettiamo le te foto e la tua storia!

Un abbraccio immenso,

Laura

@lovecurvy__laurabrioschi

❤️

“Migliorati sempre, ma impara ad apprezzarti”

#CURVYISNOTACRIME

Find your HEALTHY BALANCE and be power in your skin

We can find our HEALTHY BALANCE!

We can, also if we are curvy.

🇬🇧 for english version go down.

 

🇮🇹

Possiamo essere sane, trovare il nostro EQUILIBRIO anche se siamo curvy!

 

Tra le cose che si dicono:

Obbiettivo per il prossimo anno? Be sai, vorrei perdere qualche chilo.

 

Il sondaggio del 2018 ha rivelato che abbiamo come obbiettivo primario DIMAGRIRE.

Mi chiedo se questo non sfoci in ossessione dato che per ora la maggior parte delle persone italiane è normopeso!

Come rimpianti emersi dal sondaggio invece vi sono il non aver viaggiato abbastanza e l’aver speso troppo. Quasi nullo il proposito di smettere di fumare, ma per fortuna si fa un’accenno al passare più tempo con la famiglia!

Tornando ai chili, chi mi segue sa che tengo moltissimo alla salute, sono sempre fiera di chi riesce a perdere peso da uno stato di grave sovrappeso e di chi decide di migliorarsi.

Nel mio quotidiano mi impegno molto per fare attività fisica ed essere in forma nonostante io sia pigrissima e le cene con il mio super Paolo decisamente non da dieta dimagrante, ma sono sempre alla ricerca del mio healthy balance.

Non posso però evitare di rimanere sconcertata quando in un mondo dove succedono le peggio cose ed ognuno di noi potrebbe impegnarsi ad essere una persona migliore in milioni di livelli anche egoistici, dall’essere più colto, ad imparare un’arte, o cambiare lavoro, migliorare in quello che ha, evolversi, creare una famiglia, arrivando persino a fare del bene agli altri…non so, mi chiedo come sia possibile che più che di altro valore la cosa che ci ossessiona sia DIMAGRIRE.

 

Come ha fatto “perdere peso” a diventare la cosa più importante?

 

STOP OSSESSIONI💥TROVIAMO IL NOSTRO SANO EQUILIBRIO!

Miglioriamoci sempre, ma impariamo a farlo volendoci bene e non odiando il nostro corpo e maltrattandolo con assurde diete o cose che fanno più male che bene!

Da lunedì tutti cercheremo di stare più attenti e fare un po’ di “detox” e questo ci farà benissimo, ma lo dico anche a me stessa: LAURA RISPETTATI, non arrivare a farti del male per un presunto bene, find your healthy balance.

2018 💕 Che questo anno sia un’ulteriore RINASCITA e presa di consapevolezza di ciò che siamo come individui, non solo come corpi.

#strongisthenewskinny

Ed ovviamente #CURVYISNOTACRIME 🔥

Non sentiamoci in colpa se abbiamo qualche chilo in più, reagiamo, alleniamoci, diventiamo forti e fiere di noi stesse per prenderci cura di noi!

Nel caso in cui avessi voglia di fare ginnastica con un “amica” segui i video esercizi di #CURVYFITNESS che ho caricato su You tube 💖

–>https://www.youtube.com/playlist?list=PLsnKQBIkaXEloB4ZDSeSZKhOqVJlEmnIT

Risalgono ormai ad un anno fa abbondante’ ma almeno ti riscaldi in vista di quelli che sto per creare seguendo gli allenamenti di @impactotraining 😈

Donne più forti per un futuro migliore!

 

.

.

.

🇬🇧

Let’s HEALTHY

2018’s survey revealed that we have as first goal to LOSE WEIGHT.. and I’m asking myself if this is not an obsession!

I care really a lot about health and I commit myself a lot to do physical activity and to be fit despite my laziness.

But is it possible that to lose weight is really the first goal that comes to our minds? Is this what you want to realize the most? More than creating something in your job, in your family or anything.

STOP OBSESSIONS 💥 LET’S FIND OUR HEALTHY BALANCE!

Let’s always improve ourselves, but we have to learn to doing it while loving ourselves and not with hate for our body and not abusing it with absurd diets or with things that are even worse!

From Monday we will all try to be more careful and to do a kind of “detox” and this is good, but I also say to myself: LAURA RESPECT YOURSELF, do not get to hurt you for an alleged good. 🌈

2018 💕 let this year be a further rebirth and awareness about what we are as individuals, not only as bodies

 

#strongeristhenewskinny

And obviously

#CURVYISNOTACRIME 🔥

We don’t have to feel guilty if we have a few pounds more, we must react, to train, we have to be stronger and proud of ourselves to take care of us!

.

If you want to train with a “friend” follow the videos exercises of #CURVYFITNESS that I uploaded on Youtube (link in mio bio)

–> https://www.youtube.com/playlist?list=PLsnKQBIkaXEloB4ZDSeSZKhOqVJlEmnIT

 

They’re dated back a year ago but at least you will be warmed up for what I’m going to make following the training of @impactotraining

 

Stronger women for a better future!

 

Thanks to @ihavelostvalentina for translete

Ps tra i miei Obbiettivi c’è prendere molte lezioni di inglese!

 

Photographer @Giuseppe Circhetta

Mua @Marina Magoni

Stylist @Francesca Bocca

Top @hm

Leggins @female for life activewear

 

Follow me on INSTAGRAM @LOVECURVY__LAURABRIOSCHI

And send me your positive pics to post on my Wall of Fame @laurabrioschi_love_you

 

curvy model in her healthy balance

Le Smagliature glitter spopolano su Instagram

Ormai le foto delle “smagliature glitter” spopolano su Instagram, le glitter stretch marks diventano tormentone.

Le imperfezioni, diventano perfette opere d’arte!

Questa è l’invenzione di Sara Sakeel, che rende ciò che la società ha sempre reputato qualcosa di cui vergognarsi, una cosa bella grazie ad un po’ di brillantini! 😍

<<<<<<< bbe bellissimo se iniziassimo a rispettare ed amare il nostro corpo e vedere la nostra pelle, anche nelle parti che ci piacciono di meno come un'ornamento? A me bastano questi pochi brillantini rosa per sentirmi più luminosa. Trovo che l'idea di queste smagliature glitter sia meravigliosa. Perché permettere che queste piccole righe che segnano il cambiamento del nostro corpo, ci portino addirittura a volerci nascondere?Magari persino i dopo una cosa bella e NATURALE come il parto, quando al 99% delle donne rimangono questi segni sul ventre. Inizia ad immaginarle glitterate, vedrai che ti scapperà un sorriso e ti sentirai più bella! Come si vede da queste foto anche corpi magri e atletici hanno le smagliature, persino il mio super compagno ed atleta Paolo Patria le ha!

ENG VERSION BY COSMOPOLITAN

–> https://www.google.it/amp/www.cosmopolitan.com/style-beauty/beauty/amp13126202/glitter-art-stretch-marks-sara-shakeel/<<<<<<<<<<<< ersi! Viviamo appieno, luminosi! <<<<<<<<<<<< attata da Giuseppe Circhetta l’ho editata con la app Fused per i-phone creando così le glitter stretch marks, ovviamente con Photoshop sarebbe tutta un’altra smagliatura glitter 😂

❤️

Seguimi anche su You Tube sul mio canale

–> https://www.youtube.com/channel/UCrCkhBj2wEobWUn6R1zGK6Q Tanti video tra look book dei miei marchi preferiti, consigli per stare meglio con se stessi, diventare modella curvy, Curvy Fitness, Tutorial di Trucco e tanto altro!

Ed ovviamente non perderti i miei post su Instagram!

@lovecurvy__laurabrioschi

Why not Curvy? My pics on Intimissimi Victoria’s Secret

Ciao Ragazze!

WHY NOT CURVY?

 

Ho creato questo articolo all’italiana sulla scia di Tabria Majors,famosa modella curvy che giusto lo scorso 10 Novembre ha pubbliato varie foto dove “fa il verso” alle modelle di Victoria’ s Secret, indossando la stessa lingerie nella stessa posa degli scatti del celebre brand. 😍

Io l’ho fatto con un’azienda a noi più vicina, ovvero Intimissimi!

Questo per dare una scossa, per dare l’energia alle aziende che troppo spesso hanno paura del “Curvy” ad accoglierne l’onda positiva e capire che non stiamo spettando altro che completini intimi e vestiti che ci valorizzino e ci facciano sentire sempre bellissime. 💖

 

Nessuno deve sentirsi punito per la sua taglia, questo cerco di trasmettere con il mio hastag #CURVYISNOTACRIME !!!

 

Ormai sono sempre più le donne che ci ispirano in questa direzione:

La straordinaria Ashley Graham ha disegnato anche quest’anno la sua linea per Additionelle.

Lane Bryant  si batte elegantemente con le sue bellissime pubblicità.

Tabria Majors è stata scelta tra le 15 Finalste di SI SWIMSUITS altrimenti detto Sport Illustrated… e permettetemi uno STICAZZI!

Sempre più brand in tutto il mondo hanno inserito pezzi giovani e grintosi che vestano le curvy, spesso dalla taglia S alla 5XL ed io adoro questo!

Any.body_co sono una delle rappresentazioni di come una ragazza più snella ed una più in carne siano bellissime e possano far STRAVENDERE un prodotto!

 

Siamo arrivati al punto di sentirci anormali nella normalità, di ricercare il dimagrimento invece della salute e spesso a costo di questa.

Dobbiamo rispettarci!
Magre, Curvy, uomo, donna, giovani o agè non c’è differenza di bellezza se troviamo la nostra armonia e consapevolezza!

 

Con questi buoni propositi vi lascio alla mia campagna WHY NOT CURVY?

Grazie a Style & Curve e Fulvio Cerruti de “La stampa per avermi posto l’articolo in evidenza.

 

————

🇬🇧

Hi girls!

WHY NOT CURVY?

 

I created this article following the trail of Tabria Majors, very known curvy model who on 10th November published some photos where she “mimed” Victoria’s Secret models, wearing the same lingerie, in the same pose as the shots of the famous brand.

I did it with an agency closer to us, that is to say Intimissimi!

This is to give a shock, to give energy to agencies that feares “curvy” and feares to embrace this positive weave and to help them understand that we’re not waiting for anything more than lingerie and dresses that will valorize us and make us feel always beautiful.

 

No one should feel punished for its size, this is what I’m trying to transmit with my hashtag #CURVYISNOTACRIME !!

 

By now there are always more women that inspire us in this direction:
The extraordinary Ashley Graham designed her own line for Additionelle this year too.

Lane Bryant is fighting with elegance in her awesome advertisings.

Tabria Majors had been chosen towards 15 finalists of SI SWIMSUITS also known as Sport Illustrated… forgive me but WHAT THE HELL!

Every day more brands all over the world include young and spirited clothing that dresses curvy women, often from size S to 5XL and I just love all of this!

Any.body_co is one of the examples of how a slim girl and a curvy girl could be both beautiful and could really sell a product!

 

We are at the point to not feel normal in commonness, to desire weight loss instead of health, often at its expense.

We must respect ourselves!
Skinny, curvy, man, woman, young or senior there’s no difference of beauty if we find our harmony and awareness!

 

With all of these positive thoughts, I leave you to my campaign “WHY NOT CURVY?”

Thanks to Style & Curve, and also to Fulvio Cerruti from La stampa who has highlighted me the article.

 

 

And at Valentina @ihavelostvalentina for translation 🌈🐣

 

 

Do you appreciate my campaign?

WHY NOT CURVY?

ALL BODIES ARE BEAUTIFUL 🌸

 

 

Hotel 123 Sebastopol – Dreaming on Paris – Astotel

Hotel 123 Sebastopol – Astotel

🇮🇹Hotel 4* , Numero 35 su 1800 hotel per TripAdvisor vanta di una strategica posizione nel cuore di Parigi al 2° distretto: 10 minuti a piedi dal Centre Pompidou, dall'Opéra e dal quartiere di Marais, di fronte al Gaîté Lyrique.

Perfetto per il tour della città! 🌃

All'arrivo in questo Astotel l'atrio bianco, grande e luminoso ci conquista!
Mixato con quadri dai colori forti che riportano le scritte PASSION, LOVE, foto di attori di ogni epoca e vecchi manifesti cinematografici. ❤️

Eh si perché l'Hotel 123 Sebastopol del gruppo Astotel è ispirato totalmente al cinema!

Il personale ci accoglie con la massima attenzione e gentilezza, accompagnandoci alla stanza, portandoci le valige e raccontandoci la storia dell'hotel.
Abbiamo anche una serie di film in lingua a disposizione!📽

Adorabile la saletta con un carinissimo gruppo di sedie da cinema con una grande scritta luminosa ACTION dove ovviamente non ho potuto evitare di scattare una foto. 😎

In serata, il barman ci ha sorpreso con i suoi famosi cocktail che mettono in mostra sia prodotti d'eccezione che sapori originali.

Al nostro risveglio all'Astotel ci aspetta una buona Colazione a buffet nella grande e luminosa veranda: uova, salsicce, bacon, frutta, formaggi, uova, brioches e tanto altro!🍪

Tutti i camerieri attivi nel far andare tutto nel modo giusto e non mancare nulla a questo banchetto 😌

L'hotel 123 Sebastopol, come racconta il sito è "Dedicato alla 7a arte e completamente progettato dall'architetto Philippe Maidenberg in collaborazione con artisti, come Jean -Paul Belmondo, Claude Lelouch, Danièle Thompson, il duo Jaoui/Bacri, Elsa Zylberstein o ancora Ennio Morricone, 123 Sébastopol vi sorprenderà con la sua originalità curata fino ai più piccoli dettagli, il tutto fornendo comfort e prestazioni di fascia alta"

Persino tutte le scale sono ricoperte di Moquette stellata che riporta immediatamente alle stelle holliwoodiane.

La stanza è bellissima, due grandi finestre guardano sulla città e lasciano entrare una luce meravigliosa!

Il letto è bianco con grandi cuscini in velluto fuxia e il copri letto blu petrolio.

Sulla parete tantissime foto incorniciate dell'artista, alcune sue opere protette nei comodini di vetro, una grande doccia ed un ☺️

Ed inoltre:

• WIFI GRATUITO
• COLAZIONE OFFERTA!
• OPEN BAR ANALCOLICO
• MINIBAR COMPRESO

Riassumenro l'Hotel 123 Sebastopol con la sua posizione centrale, il suo servizio attento e le sue prestazioni eleganti ed originale è un ottima location dove alloggiare a Parigi.

Ci piace!

Il pernottamento è stato fantastico, ora però ci prepariamo per la cena al ristorante L'Assaggio —> https://lovecurvy.com/paris-dinner-hotel-castille/

——————-

🇬🇧

Hotel 123 Sebastopol – Astotel

Hotel 4 *, Number 35 of 1800 hotels for TripAdvisor is located in the heart of Paris in the 2nd district: 10 minutes walk from Center Pompidou, Opéra and the Marais district, opposite Gaîté Lyrique.

Perfect for city tour!

When we arrive at Astotel, the white, large and bright atrium conquer us!
Mixed with strong-colored paintings featuring the words PASSION, LOVE, photo of actors from every era and old movie posters. ❤️

This because Hotel 123 Sebastopol from the Astotel group, is totally inspired to cine-story!

The staff welcomes us with the utmost care and kindness, accompanying us to the room, bringing us the suit and telling us the story of the hotel, we also have a series of available language films!📽

The gentle hostess tells us that at our awakening we can enjoy a buffet breakfast served in the large and bright veranda, but also relax in our gym or even in private cinema.

In the next room there is also a very nice group of movie chairs with a large ACTION light, where I obviously couldn't avoid taking a picture 😆

In the evening, the barman surprised us with his famous cocktails that show off both good products and original flavors.

😌

Hotel 123 Sebastepol :
"Dedicated to the 7th art and completely designed by architect Philippe Maidenberg in collaboration with artists such as Jean-Paul Belmondo, Claude Lelouch, Danièle Thompson, duo Jaoui / Bacri, Elsa Zylberstein or Ennio Morricone, 123 Sébastopol will surprise you with his originality taken care of to the smallest details, all providing high-end comfort and performance "

All the stairs are covered with stars carpet, which immediately returns to Hollywoodianstars.

The room is beautiful, two large windows look out over the city and let a wonderful light come in!

The bed is white with large velvet fuxia pillows and the cover blue oil.

On the wall there are many photos framed by the artist and a large shower waiting us for finally relaxing. ☺️

The Breakfast is intercontinental: eggs, sausages, bacon, fruit, cheeses, eggs, brioches and more!

All the waiters are busy doing everything are right and that anything miss at this banquet.

And also:

* FREE WIFI
* BREAKFAST OFFER!
* OPEN BAR ANALYCLE
* MINIBAR INCLUDED

Sum up Hotel 123 Sebastopol with its central location, its attentive service and its elegant and original performance is a great location to stay in Paris.

We like it!

The overnight stay in Astotel was great, but now we prepare for dinner at "L'Assaggio Restaurant"
—> https://lovecurvy.com/paris-dinner-hotel-castille/

Ed ora le foto!
Un abbraccio ❤️

Ti auguro un buon soggiorno a Parigi!
Seguimi anche su INSTAGRAM
@lovecurvy__laurabrioschi

#CURVYISNOTACRIME ❤️

Un abbraccio!

Cavo Tagoo Mykonos – Luxury Experience

The most exclusive Mykonos place ❤️

🇮🇹Se vieni a Mykonos e ti piace la bella vita non puoi non essere ospite del Cavo Tagoo hotel, posto super exlusive e di lusso a Mykonos.

Gettonatissimo tra le star e con più di 340k su Instagram il Cavo Tagoo è un vero e proprio gioiello e status simbol.

Le stanze sono dotate di piscina a sfioro privata e lettoni prendisole giganti.

Anche per questo ogni foto scattata lì si riconosce a colpo d'occhio!

Non potevo perdermi questa esperienza esclusiva ed il tramonto di Mykonos dal bianco lettone gigante e tanto meno il SUSHI più buono dell'isola, che è proprio in questi ristorante!
Il tutto con la mia amica Ottavia Caserza.

Vi lascio alle foto, buona visione 😎

——————————-

🇬🇧The most exclusive Mykonos place ❤️

If you come to Mykonos and enjoy the high life you can't miss to be a guest of Cavo Tagoo, super exlusive and luxurious place in Mykonos.

Celebrity-packed and with more than 340k on Instagram the Tagoo Cable is a real gem and status simbol.

The rooms are equipped with private infinity pool and big sun loungers in the water.

That's why every photo taken there is recognized at a glance!

I could not miss this exclusive experience and the sunset of Mykonos from big sunbathing white and least of all the best SUSHI of the island, which is right in this restaurant!

I leave you to the photos, good vision 😎

Follow me also on Instagram 😍
@lovecurvy__laurabrioschi

A big hug 🤗

Thanks for all Cavo Tagoo 💃

Respect Yourself – DerivatiSanniti interview


#MotivationMonday 💋
🇮🇹intervista @derivatisanniti

—>https://derivatisanniti.com/2017/09/01/curvy-is-not-a-crime-laura-brioschi/

Questa foto è stata molto criticata perché per molti, sopratutto oltre oceano, sembro una ragazza normale senza il diritto di parlare di SHAPE.

Invece ho sofferto tanto per le mie forme, le smagliature e quel sedere grosso e poco tonico che già da ragazzina mi portavo dietro.

Gli uomini sono stati la parte più dolente del percorso con un semplice "Quando ti verrà il fisico del manichino allora ti comprerò quel completino" al "Non sono più attratto da te perché sei ingrassata troppo, non ti amo piu"

Per questo la foto scattata da @giuseppecirchetta per me vale tantissimo!
Spero che tutti coloro che non si sono sentiti all'altezza possano trovarsi tra le braccia di chi li ama veramente.

Ovviamente poi sempre evolversi come dice il mio motto "Migliorarti, ma impara ad apprezzarti. AMATI #CURVYISNOTACRIME ❤️"

Quel che ci vuole è PIÙ RISPETTO PER SE STESSI. È così che eviteremo di farci del male da soli.

Ad esempio se mi rispetto non mi permetterò più di abbuffarmi sino a stare male ed allo stesso tempo non permetterò che qualcun'altro mi faccia sentire inadeguata.

Quindi RAGAZZI (donne e uomini) parola della settimana, e della vita, RISPETTO 🙏💪🏻👯

🇬🇧
@derivatisanniti interview

—>https://derivatisanniti.com/2017/09/01/curvy-is-not-a-crime-laura-brioschi/

This photo was very criticized because for many people, especially over the ocean, I look like a normal girl without the right to speak about SHAPE.

Yet, I suffered so much for my shapes, stretch marks, and that big ass not toned that I carry with me every since from I was teen.

  The men were the worst part of my life with a simple "When you'll look like to the dummy, I'll buy you that lingerie" to "I'm not attracted to you because you're got fat, I don't love you anymore"

So for me this photo by @giuseppecirchetta is more important !

I hope that all those who weren't feeling up can be in the arms of those who really love them.

Obviously then always evolve as my motto says: "Always improve, but learn how to appreciate yourself #CURVYISNOTACRIME ❤️"

What we need is MORE RESPECTED FOR YOURSELF 🙏

In this way we'll take care of us. For example, if I respect myself , I'll not eat all until go so sick and at the same time I'll not allow someone else to make me feel inadequate.

So GuYs (men and women) word of the week, and life, RESPECT 🙏💪🏻👯
#MotivationMonday

Thanks Gerarda for this interview on @derivatisanniti ❤️