Il ristorante da non perdere a Parigi – Specialità piemontesi all’Hotel Castille Paris

Il ristorante che ti sorprenderà a Parigi è L’Assaggio dell’Hotel Castille Paris.

Menù piemontese doc, creato a regola d’arte dall’ Executive Chef Ugo Alciati del ristorante stellato “Guido” di Fontanafredda e realizzati da uno staff favoloso quale l’Head Chef Pablo Sabariego e dal nostro pupillo Sous Chef Sasha, che Paolo conosce da quando erano ragazzi e vivevano insieme a Bra, il paese in cui viviamo e dove gli serviva i suoi primi esperimenti.

Di questo ristorante c’è poco da dire e molto da assaporare con gusto e passione.

A pranzo il ristorante offre anche la versione “Light Lunch” pensata appositamente per riunioni informali di lavoro o una pausa sfiziosa di cui approfittano spesso i clienti dei rinomati negozi di Rue Cambon, quali Chanel e molti altri.

Ringrazio ancora una volta la direttrice Alessandra Bragoli per averci fatto passare questi bei momenti ospiti all’Hotel Castille Paris, è stato davvero meraviglioso!

Da questo link puoi vedere altre foto scattate da me e Paolo durante il nostro soggiorno–> https://lovecurvy.com/paradiso-parigi-castille-hotel/

La prima volta che abbiamo provato il ristorante L’Assaggio era Ottobre.

Da questo link puoi vedere cosa avevamo mangiato di buono–> https://lovecurvy.com/paris-dinner-hotel-castille/

Di seguito invece il menù che ci ha fatto sognare Mercoledì 25 Aprile scorso, raccontatoci story per story dal nostro Chef Sasha.

  • Tartare di barbabietola e asparago con maionese di soya e foglia di cappero sorprendente e sfiziosa.

  • Crudo di tonno e gamberi rossi incredibili serviti con avocado.

  • Calamari con porro, maionese al nero di seppia e bisque semplicemente pazzeschi.

  • Agnolotti di carne in sugo d’arrosto, i più buoni che abbia mai mangiato (ed ora vivo in Piemonte)

  • Spaghetto all’anguilla affumicata e supuma, da provare almeno una volta nella vita.

  • Rana pescatrice accompagnata da spinaci freschi con uvetta e pinoli su brodo di parmigiano, qui iniziavo ad essere piena, ma era delizioso.

  • Pera cotta servita con meringa e nocciola tonda gentile delle Langhe, buonissima!!!!

  • Gelato artigianale fiordilatte e grumble al pistacchio, i dolci mi piacciono tutti🙈

  • Tortino ai tre cioccolati la preferita di Paolo

Dal sito ufficiale:

“Il menù, ideato da Ugo Alciati e realizzato dall’Executive Chef de L’Assaggio Pablo Sabariego insieme alla sua brigata, è un compendio di cultura gastronomica tradizionale con accenti di grande personalità, elevato ai livelli più alti dalla straordinaria capacità dello Chef di valorizzare le eccellenze piemontesi e la stagionalità di materie prime di altissima qualità.

La cucina è d’avanguardia e mescola sapientemente sapori mediterranei e raffinatezza francese, presentando piatti che sorprendono gli occhi e il palato, in una perfetta sinfonia di ingredienti, colori e profumi.

Tra i piatti distintivi de L’Assaggio spiccano il Vitello Tonnato alla Piemontese, uno dei piatti cult di Ugo Alciati, accanto alle Verdure dell’orto, Porcini e Tartufo Nero, antipasti che colpiscono occhi e palato. Tra i primi piatti, protagonisti sono gli Agnolotti di Lidia, uno dei piatti che ha contribuito a scrivere la storia della cucina italiana. Tra i piatti principali, interpreti stagionali della carta, ci sono la Lingua di Vitello e Bagnetto Piemontese e il Merluzzo, Spinaci e Mandorle. “

Per questa occasione indosso un abito meraviglioso creato dal mio compagno Paolo Patria un Wonderfull che ADORO e che puoi trovare a questo link –> MILLY Dress

Buon appetito da l’Assaggio dell’Hotel Castille Paris

Paris dinner – Hotel Castille

🇮🇹 Parigi ❤️le luci soffuse e gialle, le canzoni di Edit Piaf e tanto romanticismo.

Questa sera saremo ospiti all’Hotel Castille, dove nasce il progetto che porta la cucina piemontese a Parigi.
Executive Chef Ugo Alciati, proveniente del rinomato”Ristorante Giudo” della tenuta Fontanafredda.

Per questa importante cena al Ristorante l’Assaggio, indosso il più bell’abito che possiedo, un Wonderfull.

Gonna ampia e svasata ed un corsetto tempestato di Swarovski, creati da una persona molto speciale, la quale è seduta proprio accanto a me in questo tavolo parigino, Paolo Patria 😍

Sono circa le 18.30 e ci dirigiamo nei pressi de l’Operà dove si trova il lussuoso Hotel Castilledel gruppo Starhotels, per goderne appieno anche con la luce del tramonto.

Al nostro arrivo siamo accolti dalla direttrice Alessandra Bragoli, che con un’aurea stupenda ci da il benvenuto e fa subito preparare un aperitivo dallo Chef.

Nella sua tenuta bianca ecco Chef Sasha.
Amico da tempo che già tante volte ha soddisfatto il nostro palato nelle Langhe, dove ha lavorato in prestigiosi ristoranti. Attualmente qui a Parigi a reinventare la cucina piemontese nel Ristorante l’Assaggio.

Come vedrai dalle foto ci stuzzica da subito con gusti delicati, ma decisi che ci incuriosiscono assai su quel che sarà il menù 😏

Dopo un po’ di foto nel delizioso dehor ed un saltino in cucina a sbirciare ci accomodiamo per la cena.

Posso quindi iniziare a raccontare di tutti i gusti che ci hanno conquistato e travolto,
a partire dal servizio impeccabile del mètre che ci ha coccolato e consigliato per la durata della cena, alla la focaccia di produzione propria e servita calda ☺️

Già dai primi assaggi ci rendiamo conto della qualità delle materie prime utilizzate dello Chef, dettaglio che emergerà via via ad ogni portata. Ogni ricetta è frutto dell’esperienza culinaria di Ugo Alciati ed è interpretata sapientemente dagli Chef Pablo Sabariego e Sasha Arandjelovic.

Pablo ha lavorato in prestigiosi ristoranti quali “Piazza Duomo” ad Alba 3 stelle Michelin, “Enrico Bartolini” a Milano ed in Francia da “William Leduill”e “Barasetegui”.

Sasha Arandjelovic ha collaborato con Chef del calibro di Massimo Torrengo in Italia, Simon Radley in UK ed ovviamente Ugo Alciati in Italia ed ora in Francia.

Cena all’Hotel Castille:

  • Antipasto di verdure:

La cui presentazione è un’opera d’arte per il mix di colori e forme presenti nel piatto.

  • Vitello tonnato:

Buono come mai prima, la carne è tagliata al coltello, più spessa del normale, ma tenerissima per una particolare metodo di cottura che fa si che rimanga omogeneamente rosata. Divina, come la salsa che l’accompagna!

Dopo questi sfiziosi antipasti è il momento del primo!

  • Agnolotti speciali dell’ Hotel Castille :

Arrivano due piatti ed un panno e ci incuriosiamo molto.
Nel panno vi sono gli agnolotti sono “puri”, ovvero senza condimento per esaltare al meglio il sapore del ripieno…WOW verdure e carne che fanno l’amore!
Ti parlo anche del piatto principale ovvero gli agnolotti con sugo d’arrosto, concedetemi l’espressione, “da battere la testa al muro”, meravigliosi!

Non ci facciamo certo mancare i secondi, ma questa volta due piatti differenti da degustare insieme, siamo già quasi pieni!

  • Pesce bianco con spinaci freschi, delicato e buonissimo.
  • Faraona con composta di marsala servita su pan brioches e fegatini, un connubio di sapori perfetto.

E i dolci!? Ma certoooo!

  • Gelato della casa da comporre a piacere con salsa di Mu salata, frutti di bosco e granella 😍
  • Petite patisserie di meringa e cioccolatini servita con il caffè 🎀

Grazie ad Alessandra Bragoli, agli Chef Sasha Arandjelovic e Pablo Sabariego, al disponibilissimo Saff ed al mio compagno Paolo per tutte queste bellissime foto.

Una serata magica 🎉

Parigi è una città indimenticabile, se ceni nel posto giusto, lo sarà ancora di più!

——> www.castille.com

Un abbraccio
Laura 💋

________________

🇬🇧
Paris ❤️ the soft and yellow lights, the songs of Edit Piaf and much romance.

Tonight will be guest at Hotel Castille , at “Restaurant l’Assaggio” where the project that brings Piedemontese Cuisine to Paris is born.
Executive Chef Ugo Alciati, coming from the renowned “Guido Restaurant” of Fontanafredda.

For this special event I’m wearing the most beautiful dress that I have, a Wonderfull.
Gored skirt and a Swarovski corset created by a very special person who is sitting next to me at this parisian table, Paolo Patria.

Are around 6.30 pm and we head to the Opera where the luxurious Hotel Castille is located, to enjoy it with the sunset light .

On our arrival we are welcomed by the director Alessandra Bragoli, who with a stupendous aura shows us the hotel and immediately tell to prepares an aperitif from the chef.

In his white hold, here is the Chef Sasha.
Friend that more time has been satisfied our palate in the Langhe where he worked in prestigious restaurants and now here in Paris reinvent Piedmontese cuisine.

You will see from the photos that we are tasting at once with delicate, but determined tastes, which are very curious about us what will be the menu 😏

After a few photos in the delicious dehor and a jump in the kitchen and we look at the dinner.

From the firs tastes we realize the quality of the raw materials used by the Chef.
Each recipe is the fruit of the culinary knowledge of Ugo Alciati, expertly interpreted by the Chef Paolo Sabariego and Sasha Arandjelovic.

Now let’s start a story of all the taste!

Dinner at Hotel Castille:

  • Appetizer of vegetables:

the presentation is a work of art for the mix of colors and shapes in the dish .

  • Vitello tonnato:

As good as ever before, the meat is cut to the thicker knife than normal, but it is very tender for a special type of cooking that makes it homogeneously rose meet. Divine, get the sauce around!

After these tasty appetizers is the time of the first!

  • Special agnolotti:

There are two dishes and one towel…we are very curious.
In the towel are the agnolotti at “pure style”, without seasoning tue favor-enhancing of staffing… WOW vegetables and meat that make love!
Now, I want also talk about the main dish: Agnolotti with grilled meat sauce, give me the expression “to beat your head on the wall”, wonderful!

We certainly do not miss the second also if we are already almost full!

  • White fish with fresh and delicious spinach.
  • Faraona with marsala gelatine served on brioches and pate liver, a blend of perfect flavors.

And the desserts! But obviouslyyyy!

  • Ice cream of the house to make a pleasure with Mu, berries and grain 😍
  • Petite patisserie meringue chocolates and chocolates served with coffee 🎀

A special thanks to Alessandra Bragoli, at Chef Pablo Sabariego and Sasha Arandjelovic, at the very affordable Saff and my partner Paolo for all these beautiful photos.

A magic night 🎉

Parigi is an unforgettable city, if you have dinner in the good place, it will be even more!

—-> www.castille.com

A big hug Laura 💋

 

 

Cavo Tagoo Mykonos – Luxury Experience

The most exclusive Mykonos place ❤️

🇮🇹Se vieni a Mykonos e ti piace la bella vita non puoi non essere ospite del Cavo Tagoo hotel, posto super exlusive e di lusso a Mykonos.

Gettonatissimo tra le star e con più di 340k su Instagram il Cavo Tagoo è un vero e proprio gioiello e status simbol.

Le stanze sono dotate di piscina a sfioro privata e lettoni prendisole giganti.

Anche per questo ogni foto scattata lì si riconosce a colpo d'occhio!

Non potevo perdermi questa esperienza esclusiva ed il tramonto di Mykonos dal bianco lettone gigante e tanto meno il SUSHI più buono dell'isola, che è proprio in questi ristorante!
Il tutto con la mia amica Ottavia Caserza.

Vi lascio alle foto, buona visione 😎

——————————-

🇬🇧The most exclusive Mykonos place ❤️

If you come to Mykonos and enjoy the high life you can't miss to be a guest of Cavo Tagoo, super exlusive and luxurious place in Mykonos.

Celebrity-packed and with more than 340k on Instagram the Tagoo Cable is a real gem and status simbol.

The rooms are equipped with private infinity pool and big sun loungers in the water.

That's why every photo taken there is recognized at a glance!

I could not miss this exclusive experience and the sunset of Mykonos from big sunbathing white and least of all the best SUSHI of the island, which is right in this restaurant!

I leave you to the photos, good vision 😎

Follow me also on Instagram 😍
@lovecurvy__laurabrioschi

A big hug 🤗

Thanks for all Cavo Tagoo 💃

Paradise Beach perla del Salento – Mare e Cibo

La mia vacanza in Salento è stata un incontro culinario meraviglioso e per questo non posso non raccontarvi di questo posto magico, il Paradise Bach.

Nella tranquilla città di Campomarino, vicino a Maruggio in provincia di Taranto infatti sorge questo stabilimento balneare e ristorante che tanto mi ha dato in questi giorni.

A partire dal caffè in ghiaccio, per me eccezionale, al buffet di torte dalle 10.00 am in poi, ad arrivare al pranzo.

• Crudo di tonno e salmone con stracciatella
• Bruschetta con pomodorini e stracciatella
• Cozze gratinate
• Cozze ripiene (chiamate da noi PolpCozze in quanto sono delle belle polpettone)
• Tartare di tonno con pomodorini e pistacchio
• Fritto di gamberi e totani
• Paccheri all'astice

UNO SPETTACOLOOOOO!

Quanto la granita al caffè con fiordilatte 😍

Meraviglioso paradiso dei sensi in una cornice di fiori rosa e staccionate bianche, nella sabbia di conchiglie 🐚 ed il mare limpido come mai.

Il tutto condiviso con le mie amiche Fabiana Pastorino, sua sorella Erica ed Ottavia, a cui sono riuscita a far vivere un po' di Puglia!

Tra le mete di divertimento come il mio adorato Samsara, G beach, Zen, Praja, Riobo di Gallipoli, Baiha di Porto Cesareo ecc è immancabile una puntatina a questo rilassante e meraviglioso connubio tra Mare & Cibo.

Segui di più sul loro Instagram
@paradise_beach_salento ❤️

Per Info e prenotazioni chiama ora e chiedi di Ester, fondatrice e proprietaria al
+39 338 1812658 🍉

Buona estate!!!!!

.
.
.
🇬🇧
ENG

My Salento holiday was a wonderful culinary encounter and for this I can't tell you about this magic place, the Paradise Bach.

In the quiet town of Campomarino, near Maruggio in the province of Taranto, born are this bathing establishment and restaurant that so much has given me these days.

From the ice coffee, for me exceptional, to the pie buffet from 10 am onwards, to get to lunch.

• Raw tuna and salmon with stracciatella
• Bruschetta with cherry tomatoes and stracciatella
• Gratin mussels
• Stuffed mussels (called by us PolpCozze as they are fine meatballs)
• Keep tuna with cherry tomatoes and pistachio
• Fried prawns and shrimps
• Stirrer sausages

ONE SPECTACOLOOOOO!

How much the coffee granite with fiordilate 😍

Wonderful paradise of the senses in a frame of pink flowers and white fences, in the sand of shells 🐚 and the clear sea as ever.

All shared with my friends Fabiana Pastorino, her sister Erica and Ottavia, to whom I managed to make some Apulia live!

Among the fun destinations like my beloved Samsara, G beach, Zen, Praja, Riobo of Gallipoli, Baiha of Porto Cesareo etc. there is a point to this relaxing and wonderful blend of Sea & Food.

Follow more on their Instagram
@paradise_beach_salento ❤️

For info and reservations call now and ask for Ester, founder and owner at
+39 338 1812658 🍉

Good summer!!!!!


❤️
Laura

My B-Day at Mare Hotel – Bistrot Marea

My B- day at Mare Hotel

 

Un fenicottero rosa, qualche bella amica ed una location top, così ho passato il mio compleanno ai Mare Hotel – Bistrot Marea 🎉 

 

—> clicca qui All pics of the event

ITA – ENG

 

Frenny, il fenicottero rosa 150×180 cm è stato la mascotte dell’evento 😜, ma sarebbe stata una noia senza il mio “pupazzetto della positività” Fabiana Pastorino.

Si è guadagnata questo soprannome non perché sia una pupazza, ma perché è in grado di cambiare totalmente il mio umore o le circostanze da negative a positive in un batter d’occhio! 😍

Proprio come è successo oggi del resto, la cui mattina non era decisamente iniziata nel migliore dei modi, per non pensare al fine serata precedente, eppure dopo poco che sono andata a prenderla in stazione TATAAAAN, ci è riuscita, mi ha aiutato a riassestarmi e tutto è andato alla grande!

Nel giro di poche ore mi sentivo davvero FELICE! Sensazione che ancora è in grado di sorprendermi e stupirmi.

Certo ha anche aiutato il fatto che stava arrivando la super Ottavia Caserza, compagna di avventure strepitose come “andiamo a Torinoooo””Sto andando al concerto di Vasco, vieni?” ad altre più tragiche, ma quel che conta è che “Siamo ancora qua, eh gia!” sempre per citare Vasco e siamo qua nel modo migliore e positivo possibile 😍

Un bel grazie a Michele che dalla distante Sestri Levante mi ha deciso di venire sino a Savona e portarmi anche la SnikiZ 🙏 FELICITÀ!!!!
Voglio poi dedicare un bel cuoricino ai Mare Hotel, un Paradiso alle porte di Savona.

Suit di lusso con tanto di vasca idromassaggio e luci led che rendono un semplice soggiorno, una notte da sogno.

Famoso da decenni per il rinomato ristorante La Sporcacciona – A sporcacciuna creato dalla famiglia Tiranini è stato abilmente ampliato e reinventato dal giovane Alberto come uno dei migliori Sushi-experience della nostra Liguria e non solo.

Tutte le sere al Bistrot Marea è possibile assaporare un ottimo aperitivo nella zona piscina che vedete in queste prime foto e state pur certi che non saranno semplici cocktail, ma opere d’arte e di gusto!

Pensate sia finita?
Ancora no, infatti tutti Mercoledì dell’estate i Mare Hotel di Savona si trasformano in un locale elegante dove gustare un’ottima apericena, incontrare persone ed ascoltare buona musica, arrivando sino a creare eventi incredibili come ospitare BOB SINCLAIR questo Mercoledì 26 Luglio!

Abbiamo anche mangiato benissimo 🍱🍤🇮🇹
Gnocchetti con zucchine e vongole, impepata di cozze…e già che ci siamo intrattenute con il favoloso Mich, responsabile del cocktail bar a raccontare e condividere momenti di vita…uno (anzi due) hamburger di fassona con sopra un tomino ai ferri che perdincipupazza, era da perdere i sensi! 🙈😂😍

Non resta che dire WE LOVE MAREA ❤️

Puoi trovare tutte le foto di queste bellissime ore passate ai Mare Hotel a questo link che riporta alla mia pagina Facebook —> https://www.facebook.com/LoveCurvyLauraBrioschi/posts/821766241332871

Grazie a Delia Vico per lo shooting!

Ahhh, è stato proprio un bel tempo ❤️
Grasssssssssssieeeeeee
🍒

———————–

🍒

ENG

Pink flamingo, nice friends and location top, so I spent my birthday at Mare Hotel – Bistrot Marea 🎉

—> click here for All pics of the event

Frenny, the pink flamingo 150×180 cm was the mascot of the event, but it would be a bore without my “positivity doll” Fabiana Pastorino.

It has earned this nickname not because it is a puppet, but because she’s able to change my mood or circumstance from negative to positive in the blink of an eye! 😍

Just as it has happened today, the morning of which had not really begun in the best way, but after I had pick up her to station TATAAAAN she helped me to reassemble and Everything went great!

Within a few hours I felt really HAPPY! Sensation that is still able to surprise me and amaze me.

Of course this also helped the fact that the super Ottavia Caserza was coming, my partner in crime of amazing adventures like “we go to Torinooo” “I’m going to the Vasco concert, come on?” To some more tragic, but what matters is, “We are still here, yes!” Always to mention Vasco and we are here as best and positively mood as possible 😍

A nice thank you to Michele that from the far Sestri Levante is come to Savona and bring me the SnikiZ 🙏 HAPPINESS !!!!

I want to dedicate a nice heart to the Mare Hotel, a paradise at the doors of Savona.

Luxury suites with jacuzzi and led lights make for simple night, a dreamy night.

Famous by decades for the renowned La Sporcacciona restaurant – Created by the Tiranini family has been cleverly expanded and reinvented by young Alberto as one of the best Sushi-experiences in our Liguria and beyond.

Every evening at the Bistrot Marea you can enjoy an excellent aperitif in the pool area -you see in these first photos- and you are certain that they will not be simple cocktails but artwork and taste!

Do you think it’s over?

Still not, in fact all Wednesday of the summer the Mare Hotel in Savona is transformed into an elegant lounge-bar where you can enjoy a good aperitif, meet people and listen good music, arriving to create amazing events like hosting BOB SINCLAIR this Wednesday, July 26th!

We also ate very well 🍱🍤🇮🇹
Gnocchi with clams and clams, mussel bugs … and already we have been entertained with the fabulous Mich, head of the cocktail bar to tell and share moments of life … one (indeed two) fassona burgers with over a tomato to Irresistible irons, it was to lose the senses! 🙈😂😍

We just have to say WE LOVE MAREA ❤️

You can find all the pictures of these beautiful hours spent at Mare Hotel at this link back to my Facebook page —> https://www.facebook.com/LoveCurvyLauraBrioschi/posts/821766241332871

Thanks Delia Vico for this shooting

Ahhh, it was just a good time ❤️


Un enorme abbraccio a tutti voi,

Non scordatevi di essere felici!

Vale sempre la pena provarci.
Non fatevi fermare dalla vostra fisicità 

“Migliorati sempre, ma impara ad apprezzarti #CURVYISNOTACRIME ❤️ “

.

.

.

A big hug at all

Don’t forget to be happy!

Try it 🙏

Don’t stop to make yourself for a prejudice of your body.
“Always improved, but also learn to appreciate yourself   # CURVYISNORACRIME ❤️ “
@lovecurvy__laurabrioschi

EASY COSì BAROLO – FOOD BLOGGER (QUASI)

EASY COSì BAROLO

WINE BAR – RISTORANTE

11 am – 11 pm

 

Easy Così Barolo è il wine bar e ristorante che troverai sempre pronto a soddisfare la tua voglia di Langhe!

E’ autunno e le Langhe sono bellissime in questa stagione, affascinanti e soprattutto…BUONE!

 

Langhe da bere e anche da mangiare!

 

Anche troppo dato che come ho scritto nel titolo FOOD BLOGGER (QUASI)… presa dall’entusiasmo e dalla golosità troppi piatti li ho mangiati prima di fotografarli! UPSY!

Ma questo non mi preoccupa anzi, è un ascusa in più per tornarci!

 

 

Qui da Easy Così Barolo troverai solo prodotti a KM O,  coltivati direttamente nell’orto come i buonissimi peperoni.

Bottiglie per ogni palato e salumi da perdere la testa, come la pancetta al barolo.

Se invece sei vegetariano (ma anche se non lo sei) la  lasagna al tartufo è quello che fa per te !

 

La mia storia:

E’ un lunedì pomeriggio, sono le h 17.30 e abbiamo un certo languorino.

Ci dirigiamo allora a Barolo da Easy così, dove ancora non so quello che mi aspetta.

Era partito tutto come un semplice aperitivo e poi è diventato una cena di capodanno!

 

  • Affettati misti tra cui prosciutto crudo del Piemonte, salame nostrano e pancetta al Barolo
  • Tortino di verdure con fonduta
  • Lasagna al tartufo
  • Chicce al castelmagno
  • Prosciutto con Fichi
  • Melanzane fritte
  • Peperoni ripieni
  • Tris di dolci

 

Il tutto accompagnato da ottimo vino.

 

Termine corsa del treno h 21.30 e credimi se ti dico che credevo fossero almeno le 23.00 !!!!

 

 

Easy Così Barolo è anche affittacamere, quindi non aspettare altro, prenota almeno un giorno in questo piccolo posto magico!

 

Piazza del Municipio 4, 12060 BAROLO

TELEFONO    331 299 9407

FB: https://www.facebook.com/easycosi/

SITO: www.easycosi.it/

 

Soprattutto, un complimento a quella Gran Donna di Giada, titolare di questa tavernetta, che ogni giorno vi dedica tutta se stessa, per tutte le ore necessarie.

#GIRLPOWER

 

(me la sono guadagnata una porzione extra di pancetta? mmmmmmmmmmmmmmmm che buonaaaaaaaaaa)

 

 

easy-cosi-barolo-bar-ristorante-24h-1 easy-così-barolo-bar-ristorante-24h-16 easy-cosi-barolo-bar-ristorante-24h-1 easy-cosi-barolo-bar-ristorante-24h-1 easy-cosi-barolo-bar-ristorante-24h-1 easy-cosi-barolo-bar-ristorante-24h-6 easy-cosi-barolo-bar-ristorante-24h-7 easy-cosi-barolo-bar-ristorante-24h-8 easy-cosi-barolo-bar-ristorante-24h-9 easy-cosi-barolo-bar-ristorante-24h-10 easy-cosi-barolo-bar-ristorante-24h-11 easy-cosi-barolo-bar-ristorante-24h-12 easy-cosi-barolo-bar-ristorante-24h-13 easy-cosi-barolo-bar-ristorante-24h-14 easy-cosi-barolo-bar-ristorante-24h-15 easy-cosi-barolo-bar-ristorante-24h-FOOD BLOGGER easy-cosi-barolo-bar-ristorante-24h-17

 

 

Un abbraccio ragazze

e un abbraccio ai piaceri della vita!

 

#CURVYISNOTACRIME

 

Se hai piacere seguimi su Ig    lovecurvy__laurabrioschi

AL PESCATORE Gallipoli

Il pescatore - gallipoli - ristorante pesce

AL PESCATORE 

Al Pescatore è il ristorante di pesce dove devi assolutamente andare quando ti trovi a Gallipoli 

….e se non ti ci trovi, vai appositamente!!!!

Pietanze deliziose, ambiente confortevole e bicchiere di buon vino sempre pieno, tutto ciò che mi piace!

Il mio piatto preferito è stato il Purpu a Pignate ovvero polpo cotto nella pentola di terracotta… per me in questo polpo c’è tutto il mediterraneo, mamma mia che scorpacciata me ne farei!!!!!

Atra specialità lo  Scapece, bianchetti impanati con aceto e zafferano

Supercalifragilistichespiralidoso tonno crudo, mai mangiato un tonno così morbido, delicato…WOW

Gamberi crudi favolosi

Polpettine di polpo, patate e gambero

Passata di ceci

Okay…questi sono solo gli ANTIPASTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

Il pescatore - gallipoli - ristorante pesce (1) pescatore - gallipoli - ristorante pesce Ma lo spazio per un dolcino c'è sempre! Ma lo spazio per un dolcino c'è sempre!Il pescatore - gallipoli - ristorante pesce Il pescatore - gallipoli - ristorante pesce Il pescatore - gallipoli - ristorante pesce Il pescatore - gallipoli - ristorante pesce

 

Stop antipasti

Un “piccolo” pesce come secondo!

 

Il pescatore - gallipoli - ristorante pesce

 

Ma lo spazio per un dolcino c’è sempre!

 

Il pescatore - gallipoli - ristorante pesceIl pescatore - gallipoli - ristorante pesce

 

Decisamente soddisfatta della cena al pescatore!

 

Puoi prenotare anche un fantastico soggiorno nell’Hotel a 4**** 

www.alpescatoregallipoli.com

Ottimo cibo, bella locatin, personale gentile.

 

Uno speciale grazie a Luciano, cuoco e proprietario di questo delizioso locale!

 

Ci rivedremo presto SALENTO!

La focaccia da STRAKKINO – Genova 8+

strakkino-genova-laura-brioschi-lovecurvy-foodblogger

STRAKKINO

La focaccia al formaggio, una delle meraviglie della Liguria!

Oggi ho scoperto questo delizioso posticino che porta l’eccellenza dei paesini di mare in centro a Genova.

 

Un locale molto carino e moderno con l’amore per la tradizione della buona focaccia genovese.

Si trova in Via a Porta degli Archi 16 r ed ha già vinto premio Gambero Rosso 2016 come miglior ‘street-food’ della Liguria ed ottenuto il Certificato di Eccellenza 2015 TripAdvisor i cui commenti più comuni sono “Superlativo” “Amore a prima vista” “Velocità”

 

Cosa aspetti a provarlo???

 

strakkino-focaccia-genova-laura-brioschi-love-curvystrakkino-focaccia-genova-laura-brioschi-love-curvy strakkino-focaccia-genova-laura-brioschi-love-curvystrakkino-focaccia-genova-laura-brioschi-love-curvy strakkino-focaccia-genova-laura-brioschi-love-curvystrakkino-focaccia-genova-laura-brioschi-love-curvy strakkino-focaccia-genova-laura-brioschi-love-curvy strakkino-focaccia-genova-laura-brioschi-love-curvy

 

Scopri le allettanti proposte sul sito www.strakkino.com/ questi ragazzi hanno decisamente saputo reinventare con gusto questa deliziosa focaccia tradizionale.

L’idea di questo localino nasce infatti da cinque amici, cinque ragazzi di Genova coscienti del potenziale di questa deliziosa focaccia al formaggio e desiderosi di esportarla anche al di fuori dei paesini di Mare.

L’hanno resa adatta ad un pranzo o una cena creandone molte varianti ed offrendo anche il servizio di focaccia a domicilio!

STRAKKINO PURE DOPE ;p

Veramente buonissima!

 

strakkino-focaccia-genova-laura-brioschi-love-curvy strakkino-focaccia-genova-laura-brioschi-love-curvy strakkino-focaccia-genova-laura-brioschi-love-curvy

 

Cos’è per me la focaccia al formaggio?

Un istante croccante sulla lingua e poi inebriante scioglievolezza che inebria completamente il palato ed i sensi,

raggiungere il piacere in pochi morsi, questo è saper apprezzare il cibo,

godere gli istanti della vita,

quindi GRAZIE STRAKKINO!!!!!

 

VOTO 8+

 

Presto nuova apertura anche a Rapallo, vuol dire che sono proprio bravi!

Restiamo aggiornati sulla data dell’inaugurazione seguendoli su:

 Facebbok e Instagram

@strakkino

e prenota la tua focaccia a casa al numero

010 541561

 

Buon Appetito!!!!!!

Love Curvy

RISTORANTE DONNA SELVATICA: NEIVE

Ristorante “La Donna Selvatica”  

 Neive, antico borgo delle Langhe.

Eravamo in zona nel pomeriggio ed abbiamo deciso di cercare tramite Trip Advisor un ristorante che ci facesse venire l’acquolina. “La Donna Selvatica” ci ha attratto oltre che per la presentazione dei suoi piatti per l’atmosfera moderna di un total white, ma con un tocco umano di vita vissuta come la vecchia credenza ed i fiori.

 

Questo è quello di cui parlo…

donna-selvatica-donnaselvatica-neive-laurabrioschi-lovecurvy (1)

 

Eravamo due coppie, ma è un locale perfetto anche per un intima cena romantica, soprattutto appena si rialzeranno le temperature giacchè gode di una splendida terrazza panoramica che non aspetta altro che farci reinnamorare.

Ogni dettaglio è pensato accuratamente e raccontato dal bravissimo cameriere.

Se vuoi vedere qualche piatto che potrai gustare al ristorante “La Donna Selvatica” continua a leggere.

 

Per iniziare e mai da sottovalutare pane, grissini e focaccia di propria produzione

donna-selvatica-donnaselvatica-neive-laurabrioschi-lovecurvy (3)

 

Deliziosi!donna-selvatica-donnaselvatica-neive-laurabrioschi-lovecurvy (4)

 

Come entrè ci è stato servito un aperitivo ed un “carpaccio di galletto”.

donna-selvatica-donnaselvatica-neive-laurabrioschi-lovecurvy (2)

 

Abbiamo poi scelto come antipasto

“Uovo croccante alle nocciole, carciofi in due consistenze e salsa allo zafferano”

donna-selvatica-donnaselvatica-neive-laurabrioschi-lovecurvy (5)

 

Ed anche “Millefoglie di zucca su vellutata di Taleggio e nocciole” una bontà!

donna-selvatica-donnaselvatica-neive-laurabrioschi-lovecurvy (6)

 

Questo lo hanno preso gli altri, ma è stata una fortuna poterlo assaggiare

“Magatello cotto rosa con salsa tonnata”

donna-selvatica-donnaselvatica-neive-laurabrioschi-lovecurvy (7)

Il momento dei primi piatti al ristorante “La Donna Selvatica” :

“Gnocchi di patate e semi, crema di zucca e speck croccante”

donna-selvatica-donnaselvatica-neive-laurabrioschi-lovecurvy (8)

 

Questo piatto mi fa venire il languorino solo a guardarlo

“Spaghetti di farro alla chitarra, battuto di pesce, pomodoro secco e profumo d’arancia”

donna-selvatica-donnaselvatica-neive-laurabrioschi-lovecurvy (9)

 

Al contadin non far sapere quanto è buono il formaggio di sua produzione con nocciole, miele e comporta a km 0 !!!!

“Selezione di formaggi con nocciole delle langhe e miele al tartufo”

donna-selvatica-donnaselvatica-neive-laurabrioschi-lovecurvy (10)

 

Erano così buoni che non avevo più spazio per il dolce mannaggia!!!!

Per accompagnare la cena abbiamo bevuto:

TEN di Massimo Rattalino (Barbaresco)

 Barbera di Ugo Lequio (Neive)

 

Eccomi qua con l’attento Staff e la dolcissima Maya!

(Lo so il mio look non è il più azzeccato per questo bel posticino, ma ero in mood Mikey Mouse)

donna-selvatica-donnaselvatica-neive-laurabrioschi-lovecurvy (11) donna-selvatica-donnaselvatica-neive-laurabrioschi-lovecurvy (12)

 

Il menu completo:

 

 

Antipasti – Appetizers                                                               €. 13

 

          * Vitello Fassone Piemontese in tre versioni:

             Piemontese Fassone veal 3 ways:

                                      1 – Battuta al coltello

                                      Raw meat of Fassone hand cut with knife

                                      2 – Magatello cotto rosa con salsa tonnata

                                      Roasted Fassone veal with tuna sauce

                                      3 – Tataki di Langa marinato alle bacche miste ed emulsione al lime

                                      Veal Tataki of Langa marinated with mixed berries and lime emulsion

              * Petto d’anatra marinato all’olio extravergine di oliva e affumicato in casa con vinegrette al Mirto

             Home smoked duck breast marinated in EVO with Mirto vinaigrette

          * Millefoglie di zucca su vellutata di Taleggio e nocciole

             Millefeuille of pumpkin, Taleggio fondue and hazelnuts

          Anguilla ieri e oggi:

          Anguilla eel “yesterday and today”

                                      1- Classica in carpione

                                                   Anguilla eel in a vinegar marinade

                                      * 2 – Marinata alla grappa

                                                  Anguilla eel marinated in grappa

          * Lumache in due versioni:

             Snails 2 ways:

                                      1 – Spiedino lardellato

                                      Brochette of snails with bacon

                                      2 – Gratinata in cocotte

                                      Snails au gratin

 

          Uovo croccante alle nocciole, carciofi in due consistenze e salsa allo zafferano

             Crunchy egg crumbed with hazelnuts, artichokes in two consistencies and saffron sauce

 

Primi – First Courses                                                                   €. 14

          * Tajarin tradizionali al ragù bianco Piemontese

             Hand cut Tajarin with Piemontese white ragù

          Tortellone ripieno di patate viola e porri al battuto di baccalà e cima di broccolo

             Tortellone stuffed with purple potato and leeks, cod and broccoli ragù

          Spaghetti di farro alla chitarra, battuto di pesce, pomodoro secco e profumo d’arancia

             Home made “chitarra” spelt spaghetti with fish ragù, dried tomatoes and orange perfum

          * Crema di cime di rapa, crocchetta di fagioli rossi e salsa allo yogurt

             Cream of broccoli, red beans croquette yogurt sauce

          * Gnocchi di patate e semi, crema di zucca e speck croccante

             Home made potato gnocchi and seeds, pumpkin cream and crispy speck

          Ravioli del “Plin” al fondo bruno / burro e rosmarino

             Ravioli del “Plin” with gravy or butter and rosemary

 

Secondi – Second Courses                                                       €. 19

          * Brasato alle prugne, tortino di erbette di campo e polenta “8 file” alla piastra

             Fassone veal braised with plum, wild herbs flan and grilled polenta “8 file”

          * Controfiletto di cervo scottato alla piastra, riduzione al Barbaresco, sautè di cardi e purea di           topinambour

             Deer sirloin seared, Barbaresco reduction, sautéed thistles and jerusalem artichokes puree

          * Scottata di sottofiletto di Fassone Piemontese, verdure alla plancia e tagliata di patate viola

             Grilled Fassone veal, vegetables and purple potatoes

          Scaloppa di baccalà dorato su insalatina di cavolo e tapenade di pomodoro secco e olive           taggiasche

             Escalope of cod, cabbage salad and tapenade with dried tomatoes and olives

          * Coppa di maiale cotto a lungo, passatina di mela renetta, fiore di broccolo e salsa ai capperi

             Long cooking pork neck, tiepid apple puree, broccoli and cappers souce

 

          * Insalata dell’orto – Garden salad                                                                                                                  € 8

          * Selezione di formaggi – Cheeses selection                                                                                                € 14

 

Dolci – Dessert                                                                          €. 8

          * Frutta e sorbetti – Fresh fruits and sorbets

          Tortino “mon cherie”, salsa al latte di mandorla e gelato fiordilatte

             “Mon cherie” pie with almond milk sauce and fiordilatte ice cream

          Tiramisù pere e cioccolato e gelato alla crema

             Pears and chocolate tiramisù with english custard ice cream

          * Mousse di castagne all’anice stellato, crema di cachi e gelato alla panna

             Chestnuts mousse with star anise, khaki cream and cream ice cream

          * Spumino al ribes, cannolo con mousse di vaniglia e chiodi di garofano, sorbetto al pompelmo rosa

             Currant foam, cannoli stuffed with cloves flavoured vanilla mousse, pink grapefruit sorbet

          * Panna cotta trio: frutta, caffè, digestivo

             Panna cotta tris: fruit, coffee, cognac

 

Quasi dimenticavo che insieme al caffè viene servita una piccola pasticceria davvero deliziosa!

 

Non dimenticarti di dirmi la tua, 

e se ti fa piacere seguimi anche su 

FACEBOOK   LoveCurvy by LauraBrioschi

INSTAGRAM

TWITTER

YOU TUBE

@LoveCurvy

Ne ho sempre una nuova! 😉

 

Buon Appetito!!!!

Laura

 

 

HASU: Il sushi ad Alba

sushi-hasu-alba-loungebar-foodblogger-laura-brioschi-lovecurvy (1)

Lounge bar: sushi e cocktail ricercati. Hasu ad Alba in via Cavour 10 regala un esperienza unica per un’ ottimo aperitivo o una gustosa cena nelle langhe.

 

Gennaio, 

Domenica sera – Alba

Obbiettivo Cinema : Revenant

Ma prima?

Prima è il caso di godersi un buon Sushi da Hasu!

Avevo provato questo bel ristorante in centro ad Alba qualche anno fa in alcune fortunate pause pranzo quando Alberto, il fotografo che lavorava con me e Giorgia aveva deciso di farci scoprire i piaceri del Sushi di Hasu e noi da buone Curvy ne eravamo state ben contente e soddisfatte.

Lo scorso anno mentre stavo per trasferirmi in questa zona con Paolo, il mio compagno, abbiamo saputo che Hasu aveva aperto un lounge bar dove era possibile gustare sushi, cocktail elaborati e buona musica di sottofondo, così siamo andati a provarlo. Era aprile ed eravamo appena tornati da una “vacanza studio” a Malta, dove il buon cibo ed i bei locali ci avevano soddisfatto parecchio; ecco, questo locale ci faceva sentire ancora all’estero, in vacanza.

Il barista è la pepita d’oro del locale perchè capace di incantarti nel raccontare il cocktail che ti sta per servire a tal punto da dire:” Fai tu, ne sai così tanto che ho l’impressione che puoi capire perfettamente anche me ed i miei gusti!” Ed incredibilmente così fu.

Paolo rimase davvero colpito dal Gin Tonic, il suo drink preferito, ma che qui in Italia non riesce facilmente a trovare buono e di qualità.

Abbiamo scoperto che al dato gin va aggiunta la tonica sapida al punto giusto e con l’aroma più adatto: un lavoro!

Sono molto vaga perchè non ne capisco molto! ;P

Ad ogni modo si è promesso di portarci assolutamente il suo più caro amico e socio con cui condivide anche la passione per questo drink, il Gin Tonic.

E così in questa fredda sera d’inverno dopo aver chiuso il negozio, [Chiva’s Bra in via Audisio 17, per chi ancora non lo sapesse] siamo andati a gustarci un buon drink e dell’ altrettanto buon sushi da Hasu ad Alba in via Cavour 10.

www.hasu.it

Dopo aver esaminato con estrema attenzione il menu…abbiamo deciso di lasciar fare al barista e siamo stati molto fortunati sia come gusti, che nel conto finale!

 

sushi-hasu-alba-loungebar-foodblogger-laura-brioschi-lovecurvy (1)

 

Il mio drink era a base di ananas con una soplveratina di paprika per contrastarne la dolcezza.

 

sushi-hasu-alba-loungebar-foodblogger-laura-brioschi-lovecurvy (1)

 

SASHIMI INCONTRO DI SAPORI:

Burrata e pesce crudo, vi assicuro che è un ottimo abbinamento!

 

sushi-hasu-alba-loungebar-foodblogger-laura-brioschi-lovecurvy (1)

 

HASU SAKE’ MAKI:

Uramaki di salmone cotto con philadelphia ed all’esterno salmone crudo e carotine julienne croccanti.

 

sushi-hasu-alba-loungebar-foodblogger-laura-brioschi-lovecurvy (1)

 

SUSHI SANDWICH:

Salmone crudo ed avocado in una pagnottella di riso scottata che mi ricorda tanto la merenda dei cartoni giapponesi!

 

sushi-hasu-alba-loungebar-foodblogger-laura-brioschi-lovecurvy (1)

 

GREEN MAKI:

Giganteschi roll con un mix di pesce crudo, uova di pesce e le buonissime alghe!

NB: l’alga intorno è rosa perchè in realtà è a base di fagioli!

 

sushi-hasu-alba-loungebar-foodblogger-laura-brioschi-lovecurvy (1)

 

NEW SPICY TUNA

Stra super mega favoloso?

Salmone fritto all’interno e tonno crudo con uova di pesce all’esterno. Una goccia di senape e sapori.

 

sushi-hasu-alba-loungebar-foodblogger-laura-brioschi-lovecurvy (1)

 

AMAEBI MAKY:

Salmone crudo, papaya e avocado circondati da un dolce gambero crudo.

Perfetto!

 

sushi-hasu-alba-loungebar-foodblogger-laura-brioschi-lovecurvy (1)

sushi-hasu-alba-loungebar-foodblogger-laura-brioschi-lovecurvy (1)

 

Questo è l’ambiente che vi accoglierà quando arriverete, le due foto le ho prese dal sito così da non immortalare nessuno che non lo desiderasse!

Buon Appetito!!!!

 

Seguimi su

FACEBOOK

Love Curvy by Laura Brioschi

 

INSTAGRAM

@lovecurvy

 

ed ovviamente YOU TUBE!

CURVY FITNESS per tutte noi così che ci possiamo godere tutto il cibo del mondo ed essere in forma!

LoveCurvy CHANNEL

 

 

Barcellona in 36 ore

Barcellona in un giorno!

Ecco la mia piccola guida e la mia esperienza di 36 ore.

 

Non proprio un esperienza da turista, ho saltato ogni museo e simili.

Ho respirato per 36 ore aria spagnola, mangiato tapas, bevuto sangria e passeggiato tantissimo!

 

Il mio consiglio appena arrivi con l’aereo di mattina è posare i bagagli e recarti in spiaggia.

Respirare un pò di iodio e farti baciare dal sole ti farà benissimo.

 

LauraBrioschi-LoveCurvy-Barcellona24ore (5)

 

Quindi indossa un bel vestito, sentiti bella e cammina cammina sino a Barceloneta, la zona balneare di Barcellona.

Da Plaza de Catalunia ci vuole un’oretta circa se si sceglie la strada che costeggia il mare.

 

Ed eccolo finalmente, il mio amato mare…ah che bella sensazione.

 

Se mi assomigli, dopo aver camminato un ora ti sarà venuta fame.

Accomodati quindi nel terzo Chiringuito, ovvero baretto sulla spiaggia. Ha una pin-up disegnata sulla parete in legno e si trova appena dopo la scultura “Marc“, di Robert Limos.

LauraBrioschi-LoveCurvy-Barcellona24ore (2)

 

 

Qui potrai gustare una deliziosa tortillias di patate servita tiepida sopra un buon pezzo di pane insaporito da pomdoro fresco e olio d’oliva.

  E i centrifugati? Particolari,

pensa che questo è di banana e spinaci! Non male 😉

LauraBrioschi-LoveCurvy-Barcellona24ore (3)

 

In alternativa un buon drink al Maracuja ed un piatto di Jamon Iberico.

Buono, ma ancor migliore l’ho mangiato da MONIBERIC in via Laietana 46, Barcellona. Praticamente una salumeria con la possibilità di fermarsi a sorseggiare del buon vino ed i prosciutti, che non ho mancato di portare a casa come souvenir!

 

Dopo qualche ora di sole è il momento di avventurarti nel Born, il quartiere di piccoli negozi davvero particolari. anche le caffetterie vendono abbigliamento e troverai un sacco di idee per l’arredo come cassetti diventati mensole e vecchie porte adibite a tavoli.

Davvero delizioso.

Inoltre molti negozi sono sartoriali, ovvero il proprietario è lo stilista e 99% starà producendo un abito mentre tu dai un’occhiata al negozio!

 

E poi ” LA BUONA SUERTE”

Caipirinha euro 3,90. Cosa fai non la provi?

Bè, veramente, ma veramente buona. Degna del Brasile.

Accompagnata da Pimientos de Padron (friggitelli) e Patatas Bravas (patate con salsa) in un posto davvero particolare, legno, mattoni e piante. Molto piacevole.

 

W Barcellona!!!!

 

Proprio in questo quartiere sono tornata anche la sera e credimi, ne vale la pena!

 

Infatti in via Rec, 79 troverai il TEN’S.

Un ristorante di tapas davvero favoloso e gustoso!

Un mix tra tradizione ed innovazione grazie alle ricette dello Chef Jordi Cruz, già premiato nella sua giovane carriera con 4 Stelle Michelin.

 

Una tartare di Tonno per iniziare è l’ideale. Delicata, ma speziata con sapori orientali. Notevole.

 

Il piatto che non puoi evitare di assaggiare, per non dire di riordinare una seconda volta come avrei volentieri fatto io, è questo uovo cotto a bassa temperatura con parmigiano e jamon iberico.

Una sublime delizia per il palato.

Morbido, gustoso, avvolgente. Per me estasiante!

 

LauraBrioschi-LoveCurvy-Barcellona24ore (7)

 

Come seconda portata polpo affumicato servito su una purea di patate saporitissima.

Questo piatto viene servito sotto una campana di vetro, quando è il momento di mangiarlo la campana viene sollevata facendola roteare. Il profumo di spezie è strepitoso.

Se invece ami di più la carne ti verranno serviti su una brace questi succulenti bocconcini di maiale con iberico croccante e hummus.

 

LauraBrioschi-LoveCurvy-Barcellona24ore (9)

 

Il mio momento preferito, il Dolce!

I dolci di Barcellona. Buonissimi.

 

Questa sopra è una una musse leggera di mascarpone con scaglie di cioccolata servita con crema di gianduia ed un quadrotto di gelatina alla mela.

Sotto, uno sfizioso gelato croccante ed una torta servita calda con una crema al mou il cui pensiero mi culla ancor ora.

Mmm vorrei tornare a mangiar li proprio ora. Che bontà!

 

LauraBrioschi-LoveCurvy-Barcellona24ore (8)

 

Per rientrare verso l’hotel percorro ancora le vie del Born.

Poco prima del Museo di Picasso da un grande portone si sentono note di musica jezz,

varco la soglia e vengo catapultata in un’epoca passata,

quadri antichi, stile barocco, luce soffusa ed una rosa per tavolo.

 

Flamenco

 

Un vaso di sangria, sogni, desideri.

Chissà chi ha vissuto in questa casa ed è sceso da quella scalinata, com’era vestito, chi ha amato e chi perduto.

 

Solo quando sono andata via ho saputo che tutte le sere verso le sette fanno uno spettacolo di Flamenco, mi piacerebbe molto vederlo quindi mi toccherà tornare presto a Barcellona!

 

LauraBrioschi-LoveCurvy-Barcellona24ore (1)

 

Barcellona non smette di stupire.

 

Procedendo verso Le Ramblas la cattedrale è illuminata come un castello Disney ed al centro è allestito un palco con musica dal vivo.

Cosa aspetti? E’ tempo di lasciarti trasportare … e ballare.

Del resto Barcellona è passione, è vita, è danza!

 

Pochi minuti ancora di cammino ed eccomi all’Hotel Citadines, è ora di dormire.

 

LauraBrioschi-LoveCurvy-Barcellona24ore (6)

 

L’indomani ho giusto il tempo di un souvenir che ancor’oggi mi mette di buon’umore ogni mattina

“Busca el Lado

Positivo”

 

E prima di riprendere l’aereo del ritorno: Serranito!

Siccome la navetta per l’aereoporto è proprio in Plaza de Catalunia conviene proprio raggiungerla un pò prima per fare una pausa serranito nella taperia TAXPELA in Passeig de Gràcia,8 proprio a lato della piazza.

 

Serranito Serranito-Sangria

 

Ecco, questo è un Serranito.

Un piccolo peperone, Una fetta di prosciutto crudo, una sottilissima bistecchina di maiale e formaggio fuso.

 

Il mio pinchos preferito!

 

 

Ovviamente accompagnato da un buon bichiere di Sangria!

 

Che dire,

Barcellona più che averla visitata, me la sono mangiata!

Ed era veramente deliziosa!!!

 

Tu ci sei già stata o pensi di andarci?

Condividi con me la tua esperienza!

——————————->LoveCurvydiLauraBrioschi

 

Un Abbraccio!