Perché VICTORIA’s Secret non include le modelle Plus Size

By  |  0 Comments

Due giorni fa si è tenuto il Victoria’s Secret FASHION SHOW e non sono mancate le critiche per le parole del direttore Marketing Ed Razek nell’intervista a Vogue America in cui ha affermato che essendo Victoria’s Secret uno show che deve ispirare fantasia e sogno devono essere escluse le modelle plus-size.

Victoria Secret è il colosso indiscusso delle sfilate di intimo da sogno, le cui modelle sono da decadi il simbolo della perfezione a cui tutte le donne auspicano. Alte, magre e belle da togliere il fiato.

Gli show vantano milioni di spettatori, ma allo stesso tempo ormai da anni ormai si è creato un filone controtendenza che vorrebbe vedere inserite delle differenze all’interno della sfilata. Nessuna modella sopra la tg 8 è mai stata ammessa.

Dall’intervista rilasciata da Razek, è chiaro che non vi è intenzione di inserire nessuna figura “diversa” in quanto interromperebbe l’ideale di inarrivabile fantasia che contraddistingue il “sogno” del fashion show di VICTORIA e che lo rende leader in questo. Aggiunge che il pubblico non sarebbe interessato e che nel 2000 -ormai 20 anni fa- avevano trasmesso in tv una sfilata curvy con il loro parent brand Lane Bryant e questo non aveva avuto successo.

Prima di oggi non avevo idea che il famoso brand di lingerie che per primo ha visto le top model curvy internazionali tra cui la divina Ashley Graham unite con campagne pubblicitarie motivazionali e bellissime fosse della stessa casa di VICTORIA’s Secret e questo mi sconvolge…ma se hanno creato l’hastag #ImNoAngel cosa volevano dire?
Perché non unire le cose?

—> leggi qui alcuni articoli in lingua originale

THE CUT

HARPERS BAZAAR

W MAGAZINE

Una parte di me inizialmente si era anche detta, ma se questi vogliono fare la sfilata solo con ragazze molto magre che la facciano, saranno ben affari loro…però in realtà non sono solo affari loro, perché ormai sono un simbolo ed influenzano tutti. Loro sono ormai diventati il top nell’ideale di bellezza e quindi devono rappresentarla tutta.
Le modelle sono bellissime, si allenano, mangiano e non sono qui a criticarle, sono meravigliose ed assolutamente rappresentato un ideale di bellezza. Ma non l’unico, non l’unico a cui dobbiamo auspicare e senza il quale ci sentiamo delle nullità.

Ti riporto di seguito gli screen di campagne pubblicitarie che secondo me stanno davvero cambiando il mondo in meglio, molto in meglio rispetto ai sogni univoci a cui vuole portarci Victoria’s Secret.

1) SAVAGE X FENTY BY RIHANNA
Tra quelli discussi anche nell’intervista di Vogue da Razek.

@savagexfenty celebra le donne in ogni forma altezza e fisicità anche nella sua sfilata ufficiale includendo modelle plus-Size, donne incinte, alte o basse e via dicendo.

2) LOUNGE UNDERWEAR
@loungeunderwear
Famosissimo su Instagram il profilo è nato e cresciuto con donne dal fisico incredibilmente scolpito, ma si è ormai applicato appieno anche nel plus sia repostando le foto anche di modelle curvy come La’Tecia arrivando persino a me ed addirittura inserendo la stessa Bree Karen Warren modella taglia 44 – con cui tra l’altro ho avuto anche il piacere di lavorare.

3) DOVE
Ovviamente la con la sua campagna #realbody
@dove
Nel mio piccolo attraverso la @bodypositivecatwalk e la linea @the_lovecurvy_bikini cerco esattamente di fare lo stesso!
Ed ecco alcuni dei post che più mi hanno colpita:

BREEKISH
https://www.instagram.com/p/BqEamJ2FqPI/?utm_source=ig_share_sheet&igshid=1xwmp8z5bjvbx

NAM
https://www.instagram.com/p/BqEamJ2FqPI/?utm_source=ig_share_sheet&igshid=1xwmp8z5bjvbx

Personalmente trovo la sfilata di Victoria’s sempre scenica, ma ormai quasi noiosa.
Non mi sento rappresenta e non mi stimola nemmeno più l’ideale del “sogno” perché per me quella è ormai solo una parte di ciò che è bellezza.

In ogni caso a prescindere da questo mio parere personale credo che noi modelle plus non dovremmo a questo punto quasi essere nominate piuttosto che paragonate a qualcosa di non sexy o ispiratore di sogno e fantasia.

Ora sono qui a chiederti, tu cosa avresti voglia di vedere nella loro sfilata?
Scrivimelo qui nei commenti!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: