Jessica Cortina, tg 38 troppo grassa per fare la modella e lei spacca diventando Jay C Dj 😌

By  |  0 Comments

Oggi si racconta per la rubrica WONDER WOMAN Jessica Cortina, aka Jay C, la Dj milanese che ho conosciuto a Mykonos questa estate e che Domenica 25 Febbraio 2018 si è unita alla Body Positive Catwalk per dimostrare che tutte le donne sono belle e non devono farsi ossessionare dal peso per guadagnare il proprio posto nel mondo!

Farmi ossessionare dal peso è proprio quello che ho fatto io molte volte, anche da ben più magra di come sono adesso, pensando che da “grassa” nemmeno volevo provare a fare le cose, prima sarei dimagrita, poi ci sarebbe stato tutto il resto, ho persino rinunciato a lavori per non farmi fotografare come non volevo= non ho ottenuto nulla, ho sprecato del tempo prezioso e rischiavo di autoeliminarmi sia lavorativamente che come individuo!

Invece se prendi coscienza di te puoi tutto, nulla più è impossibile, anche trovare il tuo equilibrio!

Jessica Cortina, la nostra Jay C é un perfetto esempio di consapevolezza: nella sua 38 di taglia per 175 cm di altezza si è sentita chiamare “troppo grassa”. Questo è successo nelle agenzie di Moda per cui qualcosa non andava mai bene, tra cui il suo peso, ma lei é una donna forte e non ha cercato di cambiarsi, ma ha cambiato ciò a cui si dedicava.

Troppa negatività per lavorare come modella? Perfetto mi impegno a diventare Dj, nel caso di Jay C!

E così potremmo fare anche noi, stiamo ricevendo troppa negatività cercando di fare tale cosa? Forse è il caso di spostare le nostre energie su altro, abbattendo i canoni e scoprendo i nostri nuovi orizzonti.

Ho coinvolto Jay C ed altre ragazze skinny perché ci tenevo molto che la Body Positive Catwalk non fosse un evento solo Curvy. Certo in Italia più che mai questo settore ha ancora bisogno di voce, ma non per questo voglio trasmettere che la bellezza è solo formosa.

Per me la bellezza sta nell’equilibrio di ognuno, nell’armonia che riesce a trovare e ricreare nella sua figura, nel fare il massimo per migliorarsi, che sia in ambito formativo, fisico o mentale, ma imparando ad apprezzarsi e rispettarsi senza più cadere vittima di dannose ossessioni e questo vale per uomini e donne in qualsiasi taglia 🌈

Nelle prossime righe Jay C si racconta:

<<Mi chiamo Jessica Cortina, sono di Milano e ho 25 anni.

Mi sono affacciata in giovanissima età al mondo dello spettacolo come modella, ma le mie più grandi passioni sono sempre state la musica e il canto.

Due anni fa ho iniziato a lavorare in discoteca come Dj, per poi entrare a far parte del mondo della produzione musicale in qualità di cantante. Il mio primo singolo, intitolato “Non PreoccuParty”, prodotto da Paolo Ortelli e Dj Matrix, ha dato vita ad un format musicale, che ci vede impegnati ogni fine settimana in svariate discoteche della penisola.

Mi capita spesso di avere rapporti lavorativi con altre ragazze. È una cosa che mi piace tantissimo, in quanto possono nascere grandi idee quando uniamo le forze!

Sono dalla parte e a sostegno delle donne, contro ogni abuso, violenza di qualsiasi genere ed emarginazione.

Sono isritta ad un importante associazione contro la Violenza Sulle Donne e, quando Laura mi ha chiesto di partecipare alla sua bellissima iniziativa #BodyPositiveCatwalk , sono stata felicissima e senza pensare ho risposto “Si”. Uso l’espressione “senza pensare”, perché l’entusiasmo mi ha fatto dimenticare che in questi giorni a Milano c’è un freddo siberiano e spogliarsi all’aperto non è del tutto consigliato 🙂

Ho conosciuto Laura la scorsa estate e credo sia meraviglioso il suo percorso. È un incredibile esempio da seguire: accettare il proprio corpo, esibirlo nonostante non corrisponda agli stereotipi della moda ed arrivare a raggiungere tutti gli obiettivi prefissati, con grandi risultati, riuscendo a trasmettere la propria positività e il proprio “credo” ad altre ragazze, facendole sentire bene, dando loro la possibilità di confrontarsi con altre persone e superando insieme le difficoltà, merita un applauso.

All’età di 18 anni ho deciso di abbandonare definitivamente la moda, perché più di una volta mi sono sentita dire che il mio fisico, troppo muscoloso, non era adatto alle passerelle, che dovevo dimagrire!

La mia altezza é di 1.75 per 56 kg di peso.

Dimagrire avrebbe voluto dire andare incontro all’anoressia!!

Per fortuna ho un carattere molto focoso, sono una ribelle e, all’ennesimo “Non vai bene” ho deciso che la musica sarebbe stato il mio percorso artistico, come in realtà avevo sempre sognato e la moda sarebbe diventata solo un semplice divertimento!

Penso che nel 2018 questi preconcetti debbano cessare di esistere e il modo migliore per far sì che accada, sia fare rumore tutte insieme, come abbiamo fatto in Piazza del Duomo!

Per questo sono stata felicissima di partecipare all’evento e supportare Laura e le ragazze.

Tutte abbiamo dei difetti, nessuna é perfetta e ognuna deve essere libera di vivere come meglio crede, avendo però cura del proprio benessere fisico e della propria salute!

Non importa quante smagliature hai sul tuo corpo, nemmeno se alla gente non piacciono alcuni tuoi particolari fisici, l’importante é Sentirsi bene con sé stessi.

Da una Famosissima Cit. “ABBI CURA DI SPLENDERE. Abbi cura di rendere la tua vita il tuo capolavoro, invece di dedicare tempo a preoccuparti, a prevedere, a parare i colpi, ad adeguarti a quanto già trovi sulla tua strada…Abbi cura di splendere! ” ❤️

Complimenti ancora Laura per l’emozionante giornata e per il messaggio che trasmetti e complimenti a tutte le coraggiose Ragazze!>>

Grazie a te Jay C di esserti messa in gioco ancora una volta!

Un abbraccio enorme!

CIAO! SONO LAURA, modella curvy e positive influencer. Il mio motto è :"Migliorati quanto puoi, ma impara ad apprezzarti - AMATI - #CURVYISNOTACRIME "

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: