Festa in Maschera: 6 Idee per il tuo TRUCCO

By  |  2 Comments

FESTA IN MASCHERA:

Tempo di Carnevale!!!

Hai pensato a quale trucco ispirarti? Bambola, teschio, vampiro?

Ti propongo alcuni miei look passati. Da una semplice ragnatela sulla guancia se non hai voglia di essere troppo impiastricciata, ad un trucco Barbie, Bambola Assassina, Gipsy, Sposa Cadavere e Teschio Messicano.

Prendi spunto dalle mie maschere!

  • Tipo A: Ragnatela

Semplice ed efficace adatta sia sotto gli occhi che nella zona delle mascelle se vuoi sfinare il viso e creare un effetto scheletro.

Utilizza l’eyeliner nero per tracciare le due ragnatele, per impreziosirle aggiungi alcuni strass.

 

LoveCurvy-Halloween-MakeUp

  

LoveCurvy-MakeUp-Halloween-1-LauraBrioschi

 

Halloween-ragnatele-MakeUp

 

  • Tipo B: Barbie

Disegna un fiocchetto sull’arcata sopracigliare, usando la colla specifica e le pinzette applica sulle ciglia naturali o finte i cuoricini. Ripeti la stessa operazione per le labbra dopo aver steso un rossetto rosa shocking. La colla per ciglia finte che diventa trasparente è perfetta per questa operazione. Infine esagera con il blush rosa e voilà.

Bambola-Party-LoveCurvy-MakeUp

 

  • Tipo C: Bambola Assassina

Schiarisci il più possibile il volto con fondotinta o correttore, ora utilizza il trucco bianco coprente per ingrandire l’occhio nella sua parte sottostante, delinea nettamente il contorno con l’eyeliner ed applica le ciglia finte. Avrai così enormi occhi da bambola.

Ombreggia nettamente e delineatamente i tratti del viso che desideri enfatizzare per dare un aspetto più mostruoso.

Per la bocca disegna solo un piccolo cuore nero al centro della bocca. Lasciai lati bianchi come il volto. Provata anche ad alzare le sopracciglia annullando le tue e disegnandole più alte ed espressive.

Per l’ultimo tocco trash, puoi riapplicare i cuoricini!

Halloween-Lovecurvy-BambolaAssassina 1441285_10202449985873906_828063754_n

 

  • Tipo D: La sposa cadavere

Ho recuperato questo vesito da un evento semielegante, l’avevo acquistato a non più di 70 euro, l’ho sporcato e tagliato.

I capelli sono frutto di ore e ore di Frisè e qualche chilo di lacca. Il trucco è ispirato ad un toutorial e personalizzato a causa del materiale non professionale.

Alzare le sopracciglia è stato in questo caso la cosa più difficile. Essendo quello che ho usato, solo un correttore. L’effetto finale però mi rende molto fiera.

Ho iniziato schiarendo il più possibile il viso con fondotinta chiaro e cipria, sarebbe stato necessario almeno il cerone da “clown”, così anche per annullare le sopracciglia, ingrandire l’occhio nella parte sottostante e rendere la bocca solo un piccolo cuore. Ombretto nero per definire naso, incavare occhi e zigomi.

Le sopracciglia sono una parte importantissima per questa maschera, devono essere cadenti, come a dimostrare supplica e dispiacere.

Le ciglia vanno disegnate nella parte superiore ed inferiore dell’occhio, come da esempio. Un piccolo cuore nero impreziosito da perline attaccate con la colla per sopracciglia nera a creare la bocca.

Buon trucco!

 

 

 

macke up 8

Lovecurvy-MakeUp-SposaCadavere

Lovecurvy-Halloween-Dress

 

 

  • Tipo E: Gipsy Night!

Poco spaventoso ma d’effetto, adattabile alla notte dell’orrore. Uno dei trucchi più particolari a cui mi sono affacciata.

Base a mascherina metallizzata grigia scuro e argento e poi Strass, Strass e ancora Strass!

Anche l’acconciatura ha un certo rilievo. Effettuata con l’aiuto delle extension, cotonata ed intrecciata. Non credo che saprei ripeterla pari pari!

Vestitino di paillettes e cinque boa cuciti ad un nastro di raso in modo da formare una V come coda. Pavoneggiante!

Lovecurvy-Gipsy-Party

 

156046_10200789088112500_1274143614_n

 

lovecurvy-gipsy-party

 

  • Tipo F: Teschio Messicano!

Essì, un teschio molto in carne!! Il mio trucco per questo Halloween 2014.

 

Halloween-2014-MakeUp-TeschioMessicano

 

10622699_366264823549684_6241321088851308242_n

 

Mi sarebbe piaciuto avere più tempo da dedicarvi, prodotti più adeguati e allungare a collo e braccia il lavoro, dato che trovo mi rimpicciolisca alquanto il viso questo trucco, ma essendo la prima volta che lo provavo mi reputo abbastanza soddisfatta. Devo decisamente lavorare sulla precisione.

Ho utilizzato un pastello a cera per il trucco bianco, lasciando libera la zona contorno occhi che sarei poi andata a fare direttamente con l’ombretto. Ho unificato la texture con una spugnetta triangolare in silicone e ho abbondato con la cipria trasparente.

Come prima cosa ho scavato le guance utilizzando il colore viola della palette da 36 ombretti di Sephora. Inizialmente l’ho steso con un pennello fine con taglio diagonale e poi sfumato con uno più grande e morbido.

Per gli occhi ho scelto del viola cangiante sulla palpebra per poi andare sui toni del blu nella zona adiacente e sfociare nel verdone e bordeaux per le decorazioni ai bordi, stessi colori che ho ripreso poi nel fiore sul mento e nella ragnatela sulla fronte.

Importantissimo è stato il pennellino da eyeliner da bagnare ed utilizzare come un acquarello per sfumature e creare una sensazione di tridimensionalità.

Tocco finale la corona di fiori in testa!

Mi sono ispirata al teschio messicano proposto da Mac.

Che ne pensate? Voi da cosa vi vorreste mascherare?

CIAO! SONO LAURA, modella curvy e positive influencer. Il mio motto è :"Migliorati quanto puoi, ma impara ad apprezzarti - AMATI - #CURVYISNOTACRIME "