Aba, Chiara Gallana si spoglia dai pregiudizi

By  |  0 Comments

 

 

Aba Official, Aka Chiara Gallana, chi è?

Se ti sembra di aver già sentito il suo nome è perchè Aba è arrivata tra i finalisti di X-Factor 2013. Questa ragazza infatti studia pianoforte e canto dall’età di 14 anni e questa estate ha esordito con il suo primo album da cantautrice. L’album è stato autoprodotto ed in parte è stato finanziato dai fan tramite il crowdfunding, arrivando al 170% del goal prefissato!

–> Clicca qui per scaricare il suo album

 

Ho conosciuto Aba su instagram per destino.

Circa 10 giorni fa Aba ha pubblicato una foto taggando @curvyisnotacrime , la neonata pagina che ho creato per repostare le foto delle mie followers e di tutte le donne che stanno imparando ad apprezzare il proprio corpo. Quando l’ho vista quasi mi prendeva un colpo per la sua figaggine e quindi non ho potuto evitare di invitarla ad essere un membro della @bodypositivecatwalk . Ha risposto con un entusiasmo immenso, senza nemmeno preoccuparsi dei gradi fuori o del fatto che ci si dovesse spogliare e questo mi ha dato una carica incredibile. Si è unita a noi “Spogliandosi dei Pregiudizi” e così è diventata anche una Body Activist.

Quando l’ho incontrata pochi minuti prima della sfilata ho capito ancor di più perchè “il destino” l’avesse portata li. Quel sorriso enorme… quegli abbracci che rivedendo le foto mi fanno commuovere. In alcune di queste le stringo così forte il polso che sembro dirle “grazie di essere qui, tienimi eh che se no cado”. Il che mi fa riflettere su quanto poco siamo estranee le une dalle altre con le ragazze che hanno partecipato a questa iniziativa, anche se con alcune non ci siamo mai viste prima.

 

Leggi anche –> http://lovecurvy.com/body-positive-catwalk-duomo-milano/

 

Questo il suo post di instagram:

<<Freddo il tempo, ma caldi i cuori, ce l’abbiamo fatta ragazze!!!

Che emozione incredibile: spogliarsi (letteralmente) di tutte le sovrastrutture e pregiudizi e giudizi della società che ci impone un modello di bellezza predefinito.
Un freddo glaciale, che poteva dissuaderci dal rivendicare il diritto di ogni donna di essere se stessa. Ma alla fine ci siamo tutte guardate in faccia e ci siamo spogliate in piazza Duomo a Milano, in mezzo alla gente che ci guardava stranita e ci fotografava come fossimo pazze.
Non siamo strane, siamo normali, ognuno con i propri tratti, la propria pelle e tutta una vitalità che ribolle, ed è proprio questo che vogliamo comunicarvi!
Grazie a tutte le splendide ragazze che hanno condiviso questa fantastica esperienza, ma soprattutto grazie a @lovecurvy__laurabrioschi per averla ideata ed avermi coinvolto.
Sono strafelice, e sempre più libera: sempre più ossigeno!
Proprio di questo parlavo in Never Done Before!
Amami come mi amo io!>>
 

Ora ti lascio alla sua Storia 

CHIARA GALLANA racconta ABA

 

“Sono Chiara Gallana, alias Aba. Una ragazza che oltre al doppio nome ha anche probabilmente una doppia personalità in tutto.

Nel lavoro: sono una cantante, ma mi piace organizzare per cui mi sono laureata in economia aziendale e ora sto aprendo una mia startup con oggetto il fundraising per aiutare le onlus a sviluppare i progetti che sopperiscono alle mancanze dello Stato.

Nella vita: sono tendenzialmente pigra, mi piace guardare le serie tv, cazzeggiare sui social e fare lunghe passeggiate senza meta, ma contemporaneamente corro tutto il giorno per realizzare quante più cose possibili questa vita mi lasci fare. Ad esempio l’anno scorso sono stata sull’Everest, quest’anno provo la maratona di New York.

Nelle relazioni: sono aperta ed estroversa, mi piace chiacchierare e condividere, ma ho la resting bitch face! 🤪per cui da alcuni vengo percepita come stronza di primo impatto.

Il mio rapporto con il corpo: mi piaccio spesso, mi odio molte volte. Mi piace mangiare,però poi mi vedo gonfia e scatta quell’interruttore che dice “così non sei bella”, “così non ti puoi mettere quel vestito che ti piace”, “così non piacerai al tuo moroso”, e parte il ciclo delle giustificazioni: “solo oggi sono un po’ gonfia, sono in pre-ciclo, sto dimagrendo solo di oggi sono così così”.

Per fortuna il più delle volte sono sicura di me, guardo il lato positivo e alzo il mento. Però riconosco che non è sempre facile e non è facile per tutti. La libertà è il valore più importante della mia vita. E per questo lotto e alzo la voce: perché la libertà sia un bene condiviso. Anche la libertà dalle sovrastrutture imposte dalla società. Solo così si vivrà meglio in comunità: più libertà, meno frustrazioni, meno invidie, meno cattiverie, più condivisione di positività. Lo scrivo nelle mie canzoni, lo dico sui miei social, lo professo con ogni singolo gesto. Testa per aria, piedi per terra.

Al momento sono impegnata nella programmazione degli eventi dell’anno intero. Ho già in programma parecchi viaggi per lavoro, fortunatamente, dovrei vedere anche paesi che non ho mai visitato prima, dove mi hanno invitato proprio a cantare! E’ bellissimo viaggiare grazie al proprio lavoro e alla propria passione! Ricomincerò l’attività live da fine Marzo, e per Aprile sono previste importanti novità: uscirà un nuovo singolo e qualche sorpresa legata a questo e alla mia passione per i viaggi. A giugno sarà un anno dalla pubblicazione del mio primo album di canzoni originali e spero di poterlo portare in giro in tutta italia. Nel frattempo sono molto contenta del risultato visto che l’album è autoprodotto ed in parte è stato finanziato dai fan tramite il crowdfunding, arrivando al 170% del goal prefissato. Ancora oggi l’album è in continuo download da nuovi fan che mi mandano mail e messaggi, quindi nel mio piccolo di cantante indipendente, autoprodotta, multitasking e sempre di corsa, sono molto contenta del risultato!”

 

Ti consiglio di leggere questo articolo che Aba ha scritto per conoscerla ancora meglio:

Creiamo un circolo virtuoso. Se ci piacciamo, diciamolo a voce alta. Dimostriamocelo

 

CIAO! SONO LAURA, modella curvy e positive influencer. Il mio motto è :"Migliorati quanto puoi, ma impara ad apprezzarti - AMATI - #CURVYISNOTACRIME "

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: